10 migliori provider VPS Linux economici 2020

1

Stai cercando il server VPS per ospitare i tuoi progetti di crescita?


Sei curioso di sapere se esiste un provider VPS Linux economico?

VPS si riferisce a un server privato virtuale e anche descritto come server virtuale dedicato. In questo tipo di hosting, un server fisico è suddiviso in più macchine virtuali con risorse dedicate come RAM, memoria e CPU.

Un server VPS consente un maggiore controllo come l’installazione del sistema operativo desiderato e l’amministrazione del server. Può contenere in modo efficiente siti più grandi, grazie all’ambiente dedicato. Anche se il server VPS è condiviso anche tra i vari utenti, ma c’è un numero significativamente inferiore di utenti sull’intero server.

Alcuni vantaggi unici possiedono dal server VPS

  • Facile scalabilità e ulteriori risorse possono essere aggiunte semplicemente navigando verso il pannello di controllo
  • Fornisce un ambiente separato a ciascun utente, pertanto non può essere interrotto dal VPS adiacente
  • Garantire una maggiore sicurezza
  • Ogni utente ha le sue risorse dedicate come RAM, CPU e memoria, ecc.
  • Fornisce il massimo tempo di attività e una velocità incredibilmente veloce Risorse come il server dedicato a metà del costo Fornisce l’accesso come root e anche tu puoi modificare il sistema operativo
  • Puoi scegliere di utilizzare server VPS gestiti e non gestiti e molto altro

A causa delle funzionalità di punta della linea sopra, in genere risulta che tali servizi potrebbero essere estremamente costosi. Ma in effetti non lo è. Un hosting VPS può costare di più rispetto all’hosting condiviso ma rimane comunque conveniente.

provider di server vps linux economici

Quindi, se stai cercando un server VPS economico che funziona con il sistema operativo Linux e offra maggiore affidabilità, sicurezza e tranquillità, sei nel posto giusto.

Top 9+ Migliori provider di hosting VPS Linux economici 2020

1. Kamatera

Kamatera

Kamatera è un luogo perfetto per gli appassionati di Linux e Windows alla ricerca di uno sportello unico per usufruire di server virtuali altamente convenienti ma scalabili basati su infrastruttura cloud. La società ha anni di esperienza nel settore IT (operativo dal 1995), che è più di due decenni. Detto questo, sono in grado di fornire servizi all’avanguardia, tranquillità e orientamento alle prestazioni in tutto il mondo attraverso più data center situati in quattro continenti.

Kamatera ti consente di scegliere tra un massimo di 13 data center globali supportati da unità a stato solido, potenti processori Intel Platinum e larghezza di banda di 400 Gbit con uptime del 99,95% garantito. Con la loro console basata sul Web, sono necessari meno di 60 secondi per distribuire cloud VPS Linux poiché tutto è automatico, grazie al provisioning istantaneo. Tutto quello che devi fare è selezionare la posizione del datacenter, il server preferito, il sistema operativo / app richiesto, il numero di CPU, RAM, memoria, password e nome del progetto.

Ci sono un sacco di sistemi operativi (oltre 100 immagini del sistema operativo) disponibili per l’installazione con varie versioni, tra cui Ubuntu, CentOS, Windows, FreeBSD, Debian, ecc. Si può facilmente installare cPanel, WordPress, Redis, MySQL, nfSense, phpMyAdmin e Anche LEMP, grazie al pannello di controllo personalizzato facile da usare. Gli sviluppatori possono anche distribuire un sistema operativo personalizzato. I componenti aggiuntivi come backup, rete privata e hosting gestito possono essere abilitati durante il processo di distribuzione o successivamente a seconda dell’utente.

Oltre al cloud VPS, Kamatera offre una vasta gamma di prodotti tra cui storage a blocchi, bilanciamento del carico, firewall, rete cloud privata e servizi cloud gestiti a tutta la gamma di utenti. I loro piani di archiviazione a blocchi partono da $ 0,05 / GB al mese, si adattano meglio per l’archiviazione di database e app a basso costo. Il bilanciamento del carico è utile quando si gestisce un enorme sito Web, app o ambiente di sviluppo per dividere il carico di lavoro su più per ridurre al minimo i problemi di prestazioni.

Kamatera pianifica il prezzo

Kamatera offre fino a 9 piani preconfezionati insieme a un’opzione personalizzata in cui è possibile configurare ogni aspetto del server. Il primo pacchetto porta la potenza di 1 vCPU, 1 GB di RAM, 20 GB di spazio SSD e una larghezza di banda di 5 TB gigante al costo di appena $ 4 / mese o $ 0,005 / ora – non è follemente basso? Sono disponibili due opzioni relative al sistema di fatturazione; orario e mensile. Tutti questi vantaggi vengono forniti con un’assistenza clienti premium disponibile 24/7. Una prova gratuita di 30 giorni è in attesa HostingSprout visitatori, quindi provalo subito OGGI.

2. Vultr (solo $ 2,50 / mese)

Server VPS Vultr Linux a casa

Che tu sia uno sviluppatore, un webmaster o un blogger, Vultr offre i server VPS Linux più economici in grado di eseguire diverse distribuzioni Linux, app e installare anche ISO personalizzate. Nonostante forniscano servizi di hosting cloud incredibilmente convenienti per gli sviluppatori, anche i loro tempi di attività e velocità di rendering sono incredibili. La disponibilità di più data center in tutto il mondo garantisce bassa latenza e quindi velocità di caricamento più elevate. Puoi selezionare tra 16 posizioni e configurare il server cloud più vicino al tuo pubblico di destinazione.

I data center di Vultr sono costituiti da server di livello mondiale costruiti con hardware di livello aziendale, SSD, CPU Intel e infrastruttura all’avanguardia. Non puoi ottenere il massimo dalle tue istanze senza un pannello di gestione intuitivo e potente, ecco perché ti offrono un pannello di controllo intuitivo e ricco di funzionalità che semplifica l’implementazione, la distruzione, la modifica e la configurazione delle impostazioni di sistema in pochi clic del mouse . Garantiscono la massima fruibilità offrendo il pieno controllo e l’accesso dell’amministratore sulla macchina virtuale.

Laddove l’host condiviso tradizionale richiede di sottoscrivere piani a lungo termine per usufruire dello sconto massimo, Vultr valuta i tuoi soldi in quanto offrono un sistema di fatturazione orario e mensile. Il loro sistema di fatturazione calcola le risorse utilizzate e crea fatture in base alle risorse utilizzate. Detto questo, paghi solo ciò che usi (pay-as-you-go). Gli sviluppatori possono integrare le API nel loro ambiente di sviluppo e gestire rapidamente i loro server.

Per diversi gusti del sistema operativo e per soddisfare tutti i tipi di esigenze degli utenti, esiste una vasta gamma di distribuzioni tra cui CentOS, Ubuntu, Debian, Fedora, OpenBSD e CoreOS, ecc. Inoltre, puoi anche distribuire facilmente una macchina Windows per ASP, .Net e app basate su Windows. L’isolamento della rete privata può essere ottenuto utilizzando gli indirizzi IP IPv4 e IPv6. Tutto sommato, consigliamo vivamente Vultr per sviluppatori e programmatori, nonché per i webmaster che cercano VPS a basso costo basati su cloud.

3. A2Hosting

A2Hosting è un altro provider VPS Linux economico di prim’ordine che offre ai clienti numerose funzionalità come parte dei loro servizi. Sono profondamente apprezzati come uno dei migliori e preziosi provider di hosting. Fondata nel 2003, A2Hosting offre ora piani di hosting WordPress condivisi, cloud, VPS, dedicati e specializzati. E in pochissimo tempo puoi anche configurare un server VPS.

Offre VPS non gestito, gestito e Core pacchetti di hosting. Viene avviato il servizio non gestito a partire da $ 5 e considerata la migliore opzione VPS economica per sviluppatori esperti. A differenza dei piani gestiti, un servizio non gestito fornisce l’accesso come root e quindi si ha il pieno controllo su sistemi operativi, impostazioni essenziali come avvio, arresto e molti altri diritti amministrativi.

A2Hosting offre molteplici scelte di data center situate negli Stati Uniti (Michigan), Europa (Amsterdam) e Asia (Singapore) senza imporre alcun costo aggiuntivo. Tutti i loro server sono dotati di memoria SSD e quindi puoi aspettarti un grande vantaggio di velocità. Hai anche la possibilità di attivare il Turbo Boost nel processo di checkout per aumentare la velocità. Inoltre, A2Hosting ti consente di scegliere tra il sistema operativo Linux come Debian, CentOS, Ubuntu e molti altri.

Tutti i piani non gestiti sono configurabili e quindi ti permette di selezionare i core della CPU, archiviazione, larghezza di banda e RAM, ecc. secondo le tue specifiche. Il piano non gestito più semplice include 20 GB di spazio di archiviazione, 1 core, 512 MB e trasferimento di dati 2TD. Le attività possono essere eseguite tramite le righe di comando, ma hai il cPanel opzionale che costerà $ 19,95.

configurazione di A2hosting server VPS linux

Ma se stai cercando soluzioni per la tranquillità e non ti dispiace pagare per questo, i loro piani gestiti sono per te. Il piano è disponibile in $ 32,99 / mese con 4 GB di RAM, 75 GB di spazio SSD, SSL gratuito, 4 vCPU, cPanel e funzionalità di velocità Turbo. Ma non ti darà l’accesso root che sarà un problema per alcuni utenti. Pertanto, se gli utenti desiderano l’accesso alla radice nei servizi VPS gestiti, A2 offre piani Core VPS appositamente progettati con lo stesso costo.

Oltre ai servizi di qualità premium, forniscono anche assistenza clienti di livello Guru. La chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il telefono, Skype e il sistema di ticketing vengono gestiti per risolvere immediatamente i problemi dei clienti. Inoltre, viene eseguito il backup di tutti i piani in qualsiasi momento garanzia di rimborso, entro i primi 30 giorni di rimborso completo, quindi il rimborso ripartito proporzionalmente. Offrono anche servizi gratuiti di migrazione del sito. Li consigliamo assolutamente poiché A2hosting è un fornitore sicuro, stabile e affidabile.

4. Hostinger – $ 3,95 / mese

Quando parliamo di host WordPress gratuito “senza pubblicità”, Hostinger è abbastanza generoso da aiutarti a creare un sito Web senza pagare un solo centesimo. Sebbene l’account gratuito abbia un accesso limitato ma consente di impostare un sito completamente funzionale. Oltre ai loro piani di hosting condiviso a basso costo, hanno anche l’hosting di server privato virtuale più economico del settore ricco di supporto Linux e varie distro. Consente inoltre un indirizzo IP dedicato per la mappatura della porta personalizzata tramite IPv4 e IPv6 anche per il pacchetto molto semplice.

Mentre cerchi un VPS economico per Linux, Hostinger include una vasta gamma come CentOS 64 bit, CentOS con cPanel e WHM, pannello di controllo VestCP, pannello Webuzo, Fedora, Ubuntu e Debian, ecc. ottenere varie distribuzioni e architetture per impostare l’ambiente di hosting desiderato per i tuoi progetti. Per la massima comodità dell’utente, esistono programmi di installazione di script con un clic che consentono una facile distribuzione di qualsiasi sistema operativo, server Minecraft, VPN e integrazione con altre app. Inoltre, la funzionalità 1 clic racchiude tutti gli script e le opzioni del sistema operativo più diffusi.

Tutti i server VPS di Hostinger realizzati con unità a stato solido e hardware all’avanguardia che garantiscono prestazioni estremamente veloci. Gli SSD funzionano 20 volte o più velocemente rispetto ai tradizionali azionamenti meccanici. Detto questo, offre una maggiore velocità I / O anche durante le ondate di traffico. L’elevata affidabilità è garantita anche dall’uso di processori Intel Xeon e 128 GB di RAM. La combinazione di tutto questo hardware all’avanguardia si traduce in una piattaforma ottimizzata per le prestazioni costruita per servizi sbalorditivi.

Grazie a potenti strumenti di gestione che consentono di sfruttare al massimo il server virtuale, dalla dashboard, l’esecuzione dei backup e la distribuzione dei contenitori di installazione sono rapidi. L’assistenza tecnica 24 ore su 24 è sempre disponibile per aiutarti tramite chat live ed e-mail anche per account VPS non gestiti. Potresti sapere che molti host non offrono assistenza ai clienti per servizi non gestiti ma non è vero quando scegli Hostinger. Hanno un team di esperti interni che risolve i problemi al più presto. Il piano di base costa solo $ 3,95 / mese con 1 GB di RAM, 2,4 GHz, memoria SSD da 20 GB e larghezza di banda da 1 TB.

5. Hosting InMotion

InMotion è una delle migliori aziende che sicuramente ti piacerebbe incontrare quando cerchi server VPS economico. Tutti i loro server virtuali sono dotati di funzionalità all’avanguardia. Il punto convincente che presentano un’infrastruttura basata su cloud per rendere i loro servizi imbattibili. Inoltre, riceverai servizi di gestione server gratuiti come aggiornamenti del sistema operativo e patch di sicurezza, ecc. Offrono un totale di due posizioni da scegliere per il data center: Washington, DC e Los Angeles, California.

InMotion include numerose potenti funzionalità. Tutti i piani inclusi con cPanel che è il pannello di controllo più intuitivo del settore che semplifica notevolmente la gestione di funzionalità come domini, e-mail e database. E davvero non devi pagare separatamente anche nei piani di server Linux economici. Inoltre, i loro piani sono ottimizzati per l’e-commerce e offrono servizi gratuiti di migrazione del sito.

Sei praticamente sicuro mentre usi InMotion in quanto offrono servizi gratuiti di backup dei dati. Inoltre, Live State Snapshot si rivela molto utile quando il server è instabile aggiornando qualsiasi versione dell’applicazione. Con questa bella funzionalità, puoi effettivamente tornare indietro nel tempo per ottenere tutto nel modo giusto.

Attualmente, ci sono 3 diversi piani VPS. Viene visualizzato il piano di base “VPS-1000HA-S” con 4 GB di RAM, larghezza di banda mensile di 4 TB, 3 indirizzi IP e certificato SSL gratuito. Dato che puoi ospitare un numero illimitato di domini, offrono anche un ampio spazio di archiviazione di 75 GB sugli SSD. Inoltre, puoi ottenere un nome di dominio gratuito con tutti i piani di 6 e 12 mesi.

Una rapida visione delle principali funzionalità VPS.

caratteristiche di inmotion linux vps

InMotion mantiene sempre l’assistenza dei clienti ai loro livelli di priorità e offre soluzioni tramite chat live istantanea, skype, biglietti e telefono. Inoltre mantengono anche un’enorme base di conoscenze. InMotion è uno dei nostri fornitori preferiti e siamo sicuri che molti altri utenti ti diranno lo stesso. Inoltre è il posto migliore per ottenere tutti i tipi di soluzioni di hosting a prezzi ragionevoli.

6. DreamHost

DreamHost è uno dei provider di hosting VPS Linux più economici con servizi gestiti. Offrono una soluzione affidabile per blogger, designer e sviluppatori. Fondata nel 1997, l’azienda ha fatto molta strada e quindi riconosciuta come fornitore di fiducia. Ora si impegnano a fornire il 100% di uptime e un secondo servizio rapido.

Devi solo compilare il processo di checkout e ti renderanno chiaro l’avvio del server in pochissimo tempo. Inoltre DreamHost ha un accordo di supporto a lungo termine con Ubuntu che garantisce gli ultimi aggiornamenti, coprendo le falle di sicurezza e servizi continui per ridurre i tempi di fermo. Forniscono spazio di archiviazione su unità SSD 20 volte più veloci invece delle unità standard SATA.

DreamHost offre un pannello di controllo realizzato internamente che aiuta a incrementare le risorse. L’acquisto di un piano che trasporta più RAM, memoria e core della CPU per un nuovo progetto è la principale causa di spese non necessarie, quindi tramite il pannello di controllo è possibile ordinare più risorse solo quando necessario. La scalabilità come questa è piuttosto economica.

Inoltre, i loro piani di hosting Linux molto convenienti sono dotati di funzionalità standard come PHP, Perl, Python, Nginx, XCache, accesso SSH e altro ancora. Inoltre, tutti i piani includono la crittografia che può essere attivata da un clic ed è considerata un elemento essenziale in SERP.

Funzioni VPS di Dreamhost

Il piano di base si sviluppa semplicemente in $ 15 con 1 GB di RAM e 30 GB di memoria su unità a stato solido. Inoltre, offrono una larghezza di banda illimitata con tutti i pacchetti. La parte migliore di DreamHost prevede che ci sia nessun limite al numero di domini che puoi ospitare su un unico account e quindi gli sviluppatori e i progettisti possono avviare più progetti per i loro clienti. Inoltre, con questo piano ti verrà assegnato 1 indirizzo IP dedicato.

Se hai impostato un VPS sul tuo account ma hai concluso che questo VPS non soddisfa le tue esigenze e desideri annullarlo, ti verrà rimborsato l’intero anno di servizio meno il primo mese per il VPS. Il loro staff di supporto tecnico è sempre disponibile 24/7 per aiutarti. Sono disponibili su Twitter ed e-mail con un periodo di risposta piuttosto piacevole. La chat dal vivo è disponibile dalle 6:00 alle 22:00, ora solare del Pacifico (PST). Tutto sommato, DreamHost non è solo economico ma anche uno dei migliori provider VPS Linux.

7. Bluehost

Raramente c’è qualcuno che lavora online (webmaster, blogger) e non conosce Bluehost. La società è incredibilmente diffusa tra i principianti. Bluehost offre diversi piani per soddisfare le esigenze di una varietà di clienti. I loro servizi comprendono condivisi, cloud, WordPress gestiti, WooCommerce, VPS e piani di hosting dedicati. Inoltre, puoi registrare un dominio con loro.

I prezzi economici di Bluehost rendono Linux VPS accessibile a tutti. La società utilizza tecnologie avanzate come OpenStack e KVM. Inoltre, implementando l’hypervisor KVM, BlueHost garantisce risorse garantite a tutti gli utenti VPS.

Offerte di Bluehost cPanel migliorato che è la dashboard più intuitiva sul mercato. È molto carino per gli utenti alle prime armi o per quelli che non vogliono lavorare con linee di comando complesse. Inoltre, garantiscono l’accesso completo a CentOS e al server per il quale hai pagato. Un altro enorme vantaggio di ottenere Bluehost che risorse aggiuntive sono al volo. Puoi aggiungere più spazio di archiviazione tramite cPanel mentre sei in movimento.

Bluehost diventa la scelta più favorevole se stai cercando servizi VPS economici ma relativamente affidabili con funzionalità di deluging. Entro soli $ 19,99 / mese. puoi noleggiare un server virtuale con CPU a 2 core, memoria SAN da 30 GB su SSD, larghezza di banda illimitata e 2 GB di RAM. Includono anche 1 indirizzo IP. Ci sono anche 30 giorni di garanzia di rimborso per i tuoi soldi. Riceverai anche a un nome di dominio gratuito.

Anche se è un buon fornitore, ma ci sono alcuni difetti nell’ottenere Bluehost. Innanzitutto, non forniscono la scelta della posizione del data center. Una selezione della posizione del data center potrebbe essere indispensabile durante la configurazione di siti di e-commerce. In secondo luogo, laddove la maggior parte delle aziende offrono gratuitamente crittografiamo, Bluehost lo ha incluso come funzionalità opzionale e per questo è necessario pagare un importo aggiuntivo.

Il supporto clienti eccellente è la pietra angolare del pacchetto di hosting in cui è possibile risolvere eventuali complicazioni riscontrate e ottenere soluzioni dagli esperti tecnici. Bluehost ti ha garantito assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat live, e-mail e chiamate. Anche se Bluehost richiede fino a 10 conio. nel rispondere, ma nel complesso fornisce servizi abbastanza soddisfacenti.

8. Host1Plus

Host1plus è uno dei provider che offre VPS Linux economici su SSD e porta quindi le prestazioni a un livello completamente nuovo. Hanno principalmente progettato i servizi per gli sviluppatori. Puoi avviare il tuo server VPS in appena $ 4 / mese con una pletora di funzionalità di sviluppo. I prezzi diminuiscono ulteriormente semplicemente aumentando la durata dell’abbonamento per più di un mese.

Host1plus si basa sulla solida infrastruttura che utilizza processori Intel Xeon, virtualizzazione OpenVZ e sistema di cache SSD. Inoltre, la loro connessione supporta uplink fino a 500 Mbps. Inoltre, affermano di offrire un sistema di archiviazione RAID 10 noto per la velocità elevata e il tasso di errore minimo.

host1plus linux vps funzioni di hosting

Una cosa che vogliamo chiarire è che è più conveniente per gli sviluppatori esperti in quanto possono facilmente lavorare sulle righe di comando. D’altra parte per gli utenti inesperti e non tecnici, Host1plus offre una licenza cPanel che costerà $ 15 al mese, il che rende i loro servizi un po ‘costosi.

C’è una sovrabbondanza di piani tra cui scegliere, e quindi puoi individuare comodamente quello che può soddisfare le tue esigenze. Il loro primo piano chiamato “Amber” consente di archiviare Ceph da 20 GB, 512 MB di RAM, 1 CPU Core e larghezza di banda di 1 TB. Inoltre, Host1plus consente di avviare Linux OpenVZ e il piano basato su Linux KVM.

La configurazione di un server VPS con Host1plus è molto semplice. Basta selezionare il data center desiderato, situato strategicamente vicino al pubblico di destinazione. Hanno un totale di 5 posizioni intorno alla mappa che sono Chicago (USA), Los Angeles (USA), San Paolo (Brasile), Francoforte (Germania) e Johannesburg (Sudafrica). Quindi selezionare il sistema Linux che si desidera utilizzare e inserire le informazioni di fatturazione. Questo è tutto

Sistema operativo Linux

Host1plus fornisce servizi di supporto. Ma l’unica parte che ci delude è l’indisponibilità del chat dal vivo che è raggiungibile solo durante le 9-18 GMT + 3. Sebbene la risposta sia rapida ma dovrebbero offrire servizi di chat 24/7 per affrontare prontamente i problemi del cliente. In alternativa, puoi contattare tramite e-mail o sfogliare i loro tutorial e la loro knowledge base. Riassumendo, possiamo dire che è un buon provider VPS ma per sviluppatori esperti.

  • I 10 server di hosting VPS più economici: i migliori server VPS economici

9. HostGator

HostGator è sorprendentemente comune tra i cercatori che desiderano soluzioni di hosting convenienti. Oltre alle soluzioni di hosting di base come WordPress condiviso e gestito, sono anche favoriti per la loro soluzione di cloud hosting veloce ma economica per i blogger. Con HostGator, è possibile ottenere il server VPS con o senza cPanel

Il tuo server virtuale è completamente isolato dagli altri utenti e fornisce un controllo autonomo sull’installazione di un sistema operativo e sulla configurazione delle impostazioni. Per tutti i server VPS Linux, forniscono archiviazione sul sistema RAID 10 che offre una migliore protezione e la massima disponibilità dei dati. Inoltre, se stai per avviare un piccolo progetto, non è necessario ottenere un piano più grande in quanto puoi facilmente montare le risorse quando il tuo sito cresce troppo.

Il loro primo piano chiamato Snappy 2000 fornisce l’accesso a CPU a 2 core, 2 GB di RAM, 120 GB di spazio Web e larghezza di banda di 1,5 TB. Includono indirizzi 2-IP. HostGator dà accesso a funzionalità leader come server web Apache, PHP, MySQL, Perl e Python, ecc. Inoltre, HostGator garantisce la protezione DDOS, Tabella firewall IP e alcune altre misure di sicurezza rigide. I server VPS sono alimentati da processori Intel.

Quando si tratta di prezzi, HostGator potrebbe essere una vera sorpresa. Per un periodo di tempo più breve, si trasformano in servizi davvero costosi $ 79,95 / mese mentre il costo inizia a diminuire man mano che aumenta il periodo di abbonamento e diventa a partire da $ 19,95. Senza dubbio sono un eccellente fornitore di VPS, ma le tattiche come questa fanno sì che i clienti le evitino.

Sicuramente il personale del cliente è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma non è così nitido come dovrebbe essere. Il più delle volte è necessario attendere almeno 10 minuti, mentre a volte il periodo di ritardo può aumentare a 30-40 minuti. Ci sono rari casi in cui riceviamo una risposta rapida.

In breve, quando si tratta delle prestazioni del server VPS sono senza dubbio sorprendenti, ma la loro strategia di prezzi e servizi di supporto sono i principali fattori di rottura. Quindi, dopo aver sottoscritto il loro piano se ti rendi conto che questo non è il servizio che desideri, chiedi un rimborso in quanto forniscono un Politica di rimborso di 45 giorni.

10. 1and1

1and1 è il provider che inaugura il server Linux più economico in pochissimo tempo. Le moderne tecnologie come VMware Virtualization, Intel Xeon 2660 v2 & 2683 v3 e unità a stato solido sono adottate da 1and1 per fornire servizi di qualità premium. Inoltre, i loro piani VPS sono basati su servizi cloud.

1&1 offre piani per utenti Windows e Linux. Puoi scegliere tra le tonnellate di modelli di sistema operativo come Ubuntu, Debian, Windows 2012, 2008 e 2016, ecc. 1 e 1 consegnano l’accesso root completo al server che è una delle preoccupazioni di base della maggior parte degli sviluppatori di lavorare liberamente.

Forniscono opzioni di data center negli Stati Uniti, in Germania e in Spagna. Il loro pacchetto più basso è composto da 1 CPU core, 512 MB di RAM e una generosa quantità di memoria (30 GB) sulle unità SSD. Non è necessario preoccuparsi del trasferimento mensile dei dati poiché consentono un traffico illimitato su tutti i piani. Inoltre, certificato SSL incluso.

Inoltre, tieni presente che consentono solo 1 indirizzo IP statico. Inoltre, se si desidera utilizzare un cPanel o Plesk, è necessario sottoscrivere il piano “Cloud M” del server virtuale. La configurazione di un account è estremamente semplice, basta selezionare il data center e scegliere il sistema operativo, i dettagli di pagamento e il gioco è fatto. È pronto.

Dai un’occhiata alle caratteristiche di spicco di 1and1;

1 e 1 server vps featuress

1&1 è molto simile a una soluzione VPS per sviluppatori esperti. La ragione più notevole che loro non ha offerto la chat dal vivo, quindi devi contattarli via e-mail o chiamata. Pensiamo che la live chat sia più comoda se la tua prima lingua non è l’inglese e l’omissione di tale funzionalità è davvero deludente per gli utenti alle prime armi.

Come non tutti sono un ragazzo esperto di tecnologia e si imbattono in numerosi incidenti. Possiamo indovinare come ci si sente quando si verifica un incidente critico, ma non c’è modo di ottenere un aiuto immediato dall’azienda. Quindi non incoraggiamo mai i nuovi utenti a selezionare un provider come 1&1 che non offre una live chat di base. Ma se conosci l’amministrazione del server, allora è buona cosa e sicuramente molto conveniente.

  • I 10 migliori provider di server di hosting Linux

 Conclusione

I siti più piccoli funzionano bene con l’hosting condiviso, ma per i siti Web di grandi dimensioni è assolutamente necessario un ambiente VPS. I provider VPS sopra recensiti non sono solo economici ma soddisfano perfettamente anche le tue esigenze di crescita. Tutti stanno sorpassando nel settore e forniscono soluzioni a sviluppatori, designer, blogger e imprese.

Quindi cosa raccomandiamo per una soluzione VPS Linux economica?

Sebbene tutti gli host recensiti siano fantastici, ma consigliamo senza dubbio l’hosting VPS gestito da InMotion che è supportato dall’infrastruttura cloud. Copre tutte le funzionalità essenziali per sviluppatori, blogger e webmaster. Sono anche eccezionalmente veloci e forniscono un tempo di attività solido come una roccia a prezzi ragionevoli.

Se stai perseguendo piani non gestiti, allora A2 Hosting è un giocatore ben noto e offre un server VPS Linux economico.

La scelta è assolutamente tua, tieni a mente le tue disposizioni e scegli quella che abbiamo esaminato sopra per ottenere servizi convenienti e preziosi.

Quindi hai provato qualcuno dei provider discussi sopra o hai intenzione di provare? Condividi la tua preziosa esperienza con noi e altri lettori tramite commenti.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map