Come esternalizzare il lavoro di sviluppo del sito Web

Potresti iniziare la tua presenza sul web e avere bisogno di un nuovo sito. O forse sei un proprietario del sito esistente che desidera che il tuo sito Web sia migliore. Ci sono molte situazioni in cui sono certo che hai giocato con l’idea di esternalizzare il tuo sviluppo web, interamente o in parte.


Prima di leggere più avanti, devo farti sapere che sono della scuola di pensiero che gli affari dovrebbero sempre concentrarsi sulle loro capacità fondamentali. Ciò significa che se il tuo reddito principale proviene da attività diverse dallo sviluppo web, esternalizza lo sviluppo web!

Tieni solo presente che lo sviluppo web in outsourcing non ti toglierà completamente lo stress, solo le parti necessarie.

Come funziona l’outsourcing

In generale, ecco come funziona lo sviluppo web in outsourcing –

1- Scegli il giusto partner di outsourcing

2- Contatto iniziale e impostazione

3- Pianificare e impostare le pietre miliari

4- Redigere contratti

5- Sviluppo e lancio

Introduzione: Web design vs sviluppo Web

Mentre molte persone potrebbero dire che è solo una questione di nitidezza rispetto alla terminologia, il web design e lo sviluppo non sono proprio la stessa cosa. Il design riguarda l’estetica del sito: quanto è bello. Lo sviluppo può riguardare la progettazione del sito ma include la costruzione del motore che gestisce il sito.

Da PSD a HTML / PSD a WordPress non funziona più

Un po ‘di tempo fa, i proprietari di attività erano soliti descrivere a un designer come volevano che il loro sito web fosse simile. Il designer avrebbe elaborato l’aspetto del sito usando qualcosa come Photoshop e poi lo avrebbe passato a uno sviluppatore che avrebbe trasformato il file PSD in codice HTML.

Questo è per lo più obsoleto ora, grazie al massiccio afflusso di dispositivi con dimensioni dello schermo variabili. Un design “taglia unica” non è più possibile e, a meno che tu non sia disposto a spendere tempo e denaro per progettare e sviluppare separatamente per ogni tipo di dispositivo, da PSD a HTML non è più realistico.

Da PSD a HTML è ancora oggi un argomento di rilievo sul Web (vedi ricerca) – anche se oggi il design “taglia unica” non è più possibile.

Basta guardare WordPress per esempio e considerare questo fatto. L’uso dei modelli può alleviare molti degli oneri di progettazione e molti di essi sono reattivi, il che significa che i modelli si adattano a vari formati di schermo.

Non fraintendetemi, puoi ancora farlo, infatti puoi persino trasformare i tuoi file PSD in modelli WordPress, ma ne vale la pena?

Come funziona lo sviluppo Web in outsourcing

La prima cosa che devi sapere è che anche con l’outsourcing del tuo sviluppo web, come futuro proprietario del sito sarai ancora molto coinvolto nel processo di sviluppo. Dalla scelta del partner giusto alla definizione dell’ambito esatto delle tue attività online, il tuo contributo è fondamentale se ti aspetti di non essere deluso da ciò che i tuoi sviluppatori web scoprono.

Ricorda: gli sviluppatori Web sono gli stessi degli altri imprenditori – sono esperti nel proprio campo. Ciò di cui hai bisogno è essere in grado di trasmettere loro le tue competenze nel tuo dominio e consentire loro di trasferire tali conoscenze nella loro progettazione tecnica. Assicurati che le cose siano spiegate nel modo più semplice possibile, quindi non c’è spazio per interpretazioni errate.

Denuncia IndiaIl web è pieno di lamentele sullo sviluppo web in outsourcing

Cosa aspettarsi 

  • Ritardi nella sequenza temporale del progetto
  • Modifiche suggerite ai tuoi disegni
  • Al personale interno dovrà essere assegnato il tempo per mantenere i contatti con lo sviluppatore
  • Almeno sovraccarichi di costo minori

Cosa non aspettarsi di essere incluso:

  • Contenuto per il sito Web
  • Eventuali immagini / video speciali
  • Motore di ricerca & social media marketing
  • Web hosting e nome di dominio

1. Scegli il giusto partner di outsourcing

Ora che ce l’abbiamo fatta, come puoi sapere se uno sviluppatore web è adatto a te? Non è così facile come sembra.

A parte il solito spam proveniente dai Principi nigeriani e dall’IRS che mi chiede di recuperare milioni di persone a me attribuite in qualche modo, negli ultimi anni ho iniziato a ricevere spam anche dagli sviluppatori web. Di solito si tratta di individui e lo spam si è persino evoluto in chiamate fredde nel tentativo di vendere i loro servizi.

Oggi ci sono letteralmente migliaia di società di sviluppo web e un numero ancora maggiore di sviluppatori web freelance. Il problema è trovare quello giusto per lavorare con te sul tuo sito web.

Ecco un paio di consigli per sceglierne uno;

  • Chiedi loro riferimenti – Tutte le società di sviluppo web possono creare un sito decente e pubblicizzarlo, ma la prova è avere clienti felici. Controlla quei riferimenti e prendi nota dei loro commenti.
  • Valuta il flusso di comunicazione – Chiedere com’è il flusso di comunicazione del lavoro. Una volta ho lavorato con uno sviluppatore che aveva un approccio molto insensato: ho comunicato con il loro personale di supporto, che ha comunicato con il loro personale tecnico e separato altre persone gestite fatturazione, reclami e così via. Il processo è stato dolorosamente lento e molte volte confuso.
  • Adatta il tuo budget – Sarà spesso tentato di andare con uno sviluppatore più piccolo che ti promette la luna e le stelle per una miseria. Comparativamente, un’azienda più grande e rispettabile potrebbe diffidare di alcune delle cose di cui hai bisogno: ascolta entrambe le parti in modo realistico e imparziale prima di decidere il livello di rischio che sei disposto ad assumere.

Grandi opzioni per il lavoro in outsourcing

Piattaforma di outsourcing n. 1- codificabile

Homepage codificabile (visita online)

Fondata nel 2012, Codeable ha iniziato assumendo persone di talento e poi assumendole a coloro che avevano bisogno del supporto di siti Web ad hoc. Oggi si sono trasformati in una delle migliori risorse disponibili per chi ha bisogno delle competenze di WordPress.

Hanno semplificato il sistema di freelance per ridurre il tempo e gli sforzi necessari per trovare le giuste competenze. Tutto quello che devi fare è dire loro quello che vuoi e ti aiuteranno a trovare i talenti giusti e citare un unico prezzo – supportato da una garanzia.

* Nota: abbiamo stretto una partnership con Codeable e qui è disponibile un modulo di offerta integrato. Invia i dettagli del tuo progetto e chiedi 1) un preventivo gratuito e 2) la raccomandazione dello sviluppatore; utilizzando questo modulo. 

PROFESSIONISTI

  • Tariffe orarie ragionevoli comprese tra $ 70 e $ 120
  • La stima del prezzo singolo aiuta a distogliere l’attenzione dai costi
  • Liberi professionisti esperti in oltre 60 paesi
  • Garanzia di correzione di bug di 28 giorni

CONS

  • Il costo del servizio del 17,5% è applicato in aggiunta alle tariffe orarie
  • I costi di servizio non sono rimborsabili
  • Sono disponibili solo competenze specifiche per WordPress

Vai a Codeable

Piattaforma di outsourcing n. 2- Stack Overflow

Stackoverflow (visita la bacheca dei lavori qui).

Come rete freelance specializzata in guru del codice, Stack Overflow è iniziata nel 2008. Sono cresciuti fino a raggiungere quattro round di finanziamenti per un importo di $ 70 milioni. Oggi vantano una rete di oltre 50.000 sviluppatori.

Ciò che li rende unici nello spazio della rete freelance è la loro Q&Un modello che ti consente semplicemente di porre domande e partecipare alla condivisione delle conoscenze. Il sito è un punto di aggregazione per sviluppatori esperti che partecipano volentieri a Q&A sessioni.

PROFESSIONISTI

  • Nessun costo aggiuntivo: paga solo ciò che addebita il libero professionista
  • Grande community-drive Q&Un database
  • Consente le offerte di lavoro

CONS

  • Struttura tradizionale dell’elenco dei lavori per trovare liberi professionisti

Vai a StackOverflow

Esternalizzare la piattaforma n. 3- Fiverr

Talenti Fiverr in programmazione e tecnologia (visita online).

Fiverr è un’altra risorsa che ti consente di navigare tra pool di liberi professionisti per qualsiasi cosa, dalla creazione di contenuti al supporto dei social media. Consentono ai liberi professionisti di creare offerte che possono essere scelte da te. In alternativa, puoi creare un lavoro (pubblicare una “richiesta”) di cui hai specificamente bisogno e consentire ai liberi professionisti Fiverr di fare offerte.

Per ogni transazione, Fiverr prenderà il suo taglio sotto forma di una commissione applicata al prezzo finale. La commissione varia in base al valore della transazione. A causa di un sistema di reputazione, i liberi professionisti Fiverr possono essere aggressivi nel cercare di soddisfare i requisiti del lavoro.

PROFESSIONISTI

  • Ampia gamma di tipi e livelli di abilità disponibili
  • La ricerca di lavoro può essere una fonte di idee per ciò di cui hai bisogno
  • Fiverr detiene i pagamenti fino a quando non dichiari di essere soddisfatto del lavoro svolto

CONS

  • Esistenza di alcune pubblicazioni obsolete
  • Ampia gamma di prezzi non regolamentati
  • Alcuni venditori potrebbero non essere qualificati

Vai a Fiverr

Esternalizzare la piattaforma # 4- Toptal

Home page Toptal (visita online)

La pretesa di fama di questa rete è che ti aiuta a esternalizzare il lavoro alla crema del raccolto degli sviluppatori web freelance. Sono riusciti a riunire talenti che coprono tutte le abilità che potrebbero essere necessarie per un sito Web, anche per i designer.

Sia che tu stia cercando sviluppatori generici o coloro che hanno specifiche aree di competenza come Node.js o il motore Unity, è probabile che troverai aiuto qui.

PROFESSIONISTI

  • Grande fonte di sviluppatori e designer di grande talento
  • Si rivolge a aziende di qualsiasi dimensione
  • Pre-screening dei liberi professionisti su più livelli: competenze, lingua, etica del lavoro e altro ancora
  • Periodo di prova gratuito con tutti i liberi professionisti

CONS

  • Può diventare costoso con tariffe orarie comprese tra $ 60 e $ 210
  • Iscrizione necessaria per sfogliare i talenti

Vai a Toptal

Esternalizzare la piattaforma # 5- Gun.io

Homepage di Gun.io (visita online)

Gun.io sta cercando di rompere il tradizionale processo di onboarding delle abilità dolorose contribuendo con le sue abilità al processo di assunzione freelance. Mettono in comune talenti di grande esperienza (non ci sono neofiti qui) che sono disposti a lavorare in base a un contratto e li controllano, quindi aiutano a trovare le giuste soluzioni sia per i liberi professionisti che per te.

Non hanno elenchi di liberi professionisti che puoi scegliere ma che lavorano con coloro che vogliono assumere direttamente. Una chiamata per aiutarli in una missione conoscitiva porterà a trovare la persona giusta per il lavoro.

PROFESSIONISTI

  • Solo freelance di grande esperienza
  • Candidati sottoposti a verifica e valutazione
  • Non è necessario sfogliare gli elenchi per trovare quello che desideri
  • Talent match entro 48 ore

CONS

  • Riduzione dei costi in base alla durata del noleggio: i noleggi brevi possono essere costosi

Vai a Gun.io

Piattaforma di outsourcing n. 6- Upwork

Home page Upwork (visita online)

Upwork è più un sito di rete freelance multi-mix piuttosto che uno specialista nei guru dello sviluppo web. Offrono di tutto, dallo sviluppo web alla contabilità, specializzato in lavoratori remoti che sono disponibili da qualsiasi parte del mondo.

Il modo in cui funziona è molto simile al tradizionale formato di elenco delle bacheche di lavoro, in cui talenti di tutti i tipi vengono raggruppati e quindi classificati per te. Oltre ai liberi professionisti, anche le agenzie sono elencate qui e ciò offre anche un’opzione extra ai cercatori di talenti.

PROFESSIONISTI

  • Disponibili livelli multi-abilità
  • Ampia gamma di skillset disponibili

CONS

  • Iscrizione necessaria per sfogliare i liberi professionisti
  • Quello che puoi vedere è limitato dal pacchetto di iscrizione (il prezzo varia da gratuito a $ 499 al mese)
  • Spese generali di elaborazione fino al 13%

Vai a Upwork

2. Sai cosa vuoi (e dillo chiaramente)

Quello che voglio dire qui è che devi avere una visione per il tuo sito web. Quali sono le tue intenzioni? Vuoi che il tuo sito web sia semplicemente informativo e supporti la tua sede principale di attività o stai cercando di usarlo come estensione virtuale della tua attività?

Ci sono differenze chiave nel campo di applicazione qui che lo sviluppatore web deve conoscere.

Dopo aver deciso cosa deve essere sul tuo sito, assicurati di comunicare chiaramente le sue informazioni al tuo sviluppatore web. Sebbene l’aspetto sia importante, non lasciarti trasportare e concentrati eccessivamente sulla progettazione del tuo sito.

Esempi: wire frame e schizzi digitali che utilizziamo quando ri-sviluppiamo questo sito nel 2018. Registrazioni video, chat, immagini e schizzi a mano sono stati utilizzati per comunicare chiaramente.

3. Stabilire le pietre miliari del progetto

Collabora con il tuo sviluppatore per elaborare una sequenza temporale accettabile per entrambi. In ogni fase, dovrebbe esserci un punto di valutazione per assicurarsi di poter chiamare un timeout nel caso in cui si ritiene che qualcosa non stia andando come dovrebbe.

La sequenza temporale ti dà anche una migliore idea di quando il tuo prodotto finale (il sito Web) sarà disponibile, in modo da poter pianificare attività di supporto come un lancio software, alcune promozioni o altre attività di marketing intorno alla data di lancio.

Un traguardo standard per lo sviluppo di siti Web. Ogni progetto di web design è unico ma questo è un buon riferimento per gli utenti che stanno stabilendo le pietre miliari del loro progetto per la prima volta (fonte).

4. Redigere un contratto

Ormai probabilmente ti rendi conto che il tuo sito web può essere uno strumento inestimabile in cui puoi costruire ancora più attività commerciali in giro. Per questo motivo, ti impegnerai in molti modi. Avere un contratto protegge sia il tuo investimento che gli interessi dello sviluppatore web.

Tieni presente, tuttavia, che se dovessi decidere di esternalizzare una terza parte in India, ad esempio, devi anche sapere quanto sia esecutivo qualsiasi contratto che potresti avere con loro.

5. Costruisci un buon rapporto con il tuo sviluppatore

Una volta che hai il tuo sito Web, di solito è la norma che occasionalmente, alcune cose potrebbero andare storte. Mantenere una buona relazione con il proprio sviluppatore contribuirà a garantire che eventuali bug o altri problemi riscontrati vengano risolti rapidamente.

Si basa inoltre sulla fiducia e ti offre una buona opzione nel caso in cui tu decida di aggiungere una “Fase 2” al tuo sito web. I ragazzi che l’hanno costruito saranno di solito in grado di svilupparlo ulteriormente su una linea temporale più breve e con meno risorse.

Storia di successo: Credo

Fonte: l’imprenditore fa affari con l’outsourcing

Come consulente di marketing presso Credo, John ha avuto difficoltà a competere da solo contro altre società che hanno dato ai clienti la certezza della “dimensione”. C’erano limiti a quanto poteva ottenere ogni giorno da solo e decise di affidare a uno sviluppatore WordPress.

Attraverso una relazione di lavoro, John ha raggiunto un punto in cui non si sentiva più stressato da problemi di sviluppo nel suo lavoro di consulenza ed è in grado di concentrarsi sui suoi obiettivi aziendali principali.

Evita questi 5 errori quando esternalizzi

  1. Scegliere il partner sbagliato
  2. Stabilire un budget non realistico
  3. Non avere obiettivi chiave chiaramente definiti
  4. Essere troppo “senza mani” nel processo di sviluppo
  5. Non creare un piano di marketing attorno al tuo sito Web

Conclusione: l’outsourcing è giusto per te?

Ogni azienda è diversa, sia in quello che fanno sia a che punto ci sono. Se ti stai chiedendo se l’outsourcing sia la scelta giusta per te, probabilmente lo è. Quello che dovresti guardare è molto di quello che ho trattato in questo articolo.

Non fraintendetemi: il percorso di esternalizzazione non è fiancheggiato da rose e contiene più della sua giusta dose di spine. Tuttavia, alla fine della giornata, se è fatto nel modo giusto, avrai guadagnato una risorsa estremamente professionale per le tue attività principali.

La differenza chiave tra l’outsourcing o no risiede in alcuni fondamentali. Se esternalizzi, piuttosto che concentrarti sulle competenze tecniche di cui non avrai mai più bisogno, ti baserai invece su altre buone qualità di gestione: comunicazione e pianificazione del progetto.

Questi funzioneranno bene a tuo vantaggio, indipendentemente dalla linea di business in cui ti trovi, anche dopo aver completato il progetto di sviluppo web.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map