Come costruire un sito Web: la guida per principianti dalla A alla Z.

In questo articolo, ti mostrerò i passaggi essenziali per la creazione di un sito Web.


  1. Registra un nome di dominio
  2. Iscriviti per un web hosting
  3. Progetta la tua pagina web
  4. Convalida e testa il tuo sito web
  5. Finetune e crescere

La creazione di un sito Web di base è semplice. Il lavoro del lavoro stesso non dovrebbe richiedere più di un’ora. Comprendere le tue scelte e adattarle alla tua situazione, tuttavia, non è un’impresa facile.

A causa del fatto che alcuni passaggi potrebbero richiedere ulteriori conoscenze non nell’ambito di questo articolo, ho incluso collegamenti a risorse dettagliate ove necessario.

Perché stai creando un sito Web

Prima di iniziare, è importante definire innanzitutto il tuo scopo.

Sappiamo tutti che un sito Web può essere una parte importante della tua presenza online, come entità aziendale o individuo. Per un individuo, può essere qualcosa di semplice come un profilo di base o dettagliato come l’intero portfolio. Per le aziende, dovrebbe essere considerato come parte dei tuoi beni e correlato al tuo profilo, ai prodotti o alle cose che fai.

Avere in mente uno scopo chiaro ti consente di prendere una decisione migliore lungo la strada, ovvero quali piattaforme utilizzare, con quali canali di marketing interagire, ecc..

Alcuni motivi tipici per cui è stato creato un sito Web:

  • Per vendere prodotti – Se il tuo obiettivo principale è vendere prodotti, il tuo sito web dovrebbe includere vetrine di prodotti, un carrello della spesa online, gateway di pagamento sicuro e preferibilmente un sistema di punti vendita.
  • Per visualizzare le informazioni – Se il tuo obiettivo è quello di visualizzare informazioni aziendali o personali, considera la creazione di un sito Web di una pagina semplice su una piattaforma economica.
  • Per condividere idee ed esperienze attuali – Un blog è in genere il migliore per gli utenti che amano scrivere e condividere le proprie idee con il mondo.

Questi motivi non devono necessariamente escludersi a vicenda. Ad esempio, puoi avere un sito Web che combina due o più degli elementi sopra.

I passaggi essenziali per costruire il tuo sito web

Dopo aver risolto gli obiettivi del tuo sito Web, è tempo di costruire! Per iniziare, devi prima …

1. Registrare un nome di dominio

Cos’è un nome di dominio?

Per avviare un sito Web, la prima cosa che ti serve è un nome di dominio.

Un nome di dominio è l’indirizzo che identifica il tuo sito Web su Internet. Alcuni esempi includono Yahoo.com, Google.com o BuildThis.io (il sito Web che stai leggendo in questo momento).

Dove registrare un nome di dominio?

Per possedere un dominio, dovrai registrarlo con un registrar di domini.

Un registrar di domini ti aiuterà a verificare se un nome di dominio è univoco prima di consentirti di procedere con una registrazione. GoDaddy e NameCheap sono due registrar di domini popolari. Li sto usando per gestire i miei domini da molto tempo.

Come scegliere un nome di dominio?

La scelta di un nome di dominio è spesso la parte più difficile in quanto non deve solo riflettere il tuo marchio, ma essere comunque facile, semplice e memorabile.

Il tuo nome di dominio deve essere unico – il nome non deve essere di proprietà di un’altra persona o organizzazione in tutto il mondo. Una regola generale da tenere a mente per la creazione di nomi di dominio sono:

  • Tienilo breve e facile da ricordare
  • Non utilizzare nomi registrati
  • Scegli .com o .net quando possibile
  • Sii creativo e usa parole composte o inventate
  • Prova a renderlo pertinente per le parole chiave

Suggerimenti attuabili

  • Se hai difficoltà a capire un nome di dominio, puoi sempre usare i generatori di nomi di dominio per idee. Alcuni dei più popolari sono Wordroid e Ricerca nel dominio snello.
  • Se sei un principiante, ti consigliamo di andare su GoDaddy o Namecheap per trovare un nome di dominio. Entrambi rendono facile per i neofiti acquistare e registrare un nome di dominio.

2. Iscriviti per un account di web hosting

Che cos’è un host web?

Un host web è un grande computer (aka server) che viene utilizzato per archiviare i file necessari come parte del tuo sito Web.

Pensala come una casa che immagazzina mobili ed elettrodomestici: la casa è il tuo host web e tutto ciò che va in la casa è il contenuto del tuo sito web. Il contenuto del sito Web generalmente include testo, immagini, video e qualsiasi altro elemento che ritieni necessario.

Quali sono le tue scelte nell’hosting?

L’hosting web è disponibile in vari pacchetti oggi. Tradizionalmente, un fornitore di web hosting è coinvolto solo nel noleggio di server con software di base e supporto tecnico. Ospitare il tuo sito Web con un provider di hosting tradizionale è generalmente più economico e più flessibile; ma richiede un po ‘di lavoro extra per configurare un sito Web.

Al giorno d’oggi, le aziende stanno raggruppando insieme diversi servizi e consente agli utenti di creare, ospitare e gestire siti Web tutti da un unico fornitore di servizi. Di solito chiamiamo questi costruttori di siti Web o costruttori di negozi online. Ospitare un sito Web su queste piattaforme “bundle” è generalmente costoso e meno flessibile; ma riuscirai a costruire facilmente un sito web o un negozio online.

Piattaforma di hosting per principianti

Se hai appena iniziato, l’hosting condiviso di base è in genere abbastanza buono. Per questo, raccomando il piano unico Hostinger, che consente di ospitare un sito Web a un prezzo basso di soli $ 0,80 / mese.

Hostinger HostingPiano unico Hostinger: ospita un sito Web con 10 GB di memoria SSD e larghezza di banda di 100 GB (più che sufficiente per i principianti) a $ 0,80 / mese.

Piattaforma di hosting per eCommerce / negozi online

Se avevi intenzione di vendere prodotti direttamente dal tuo sito web (un negozio di e-commerce), allora dai un’occhiata a Shopify Basic (prezzo iniziale $ 29 / mese).

Piattaforme Shopify800.000 negozi di e-commerce utilizzano Shopify, inclusi NBA Lakers Store e Tattly.com. Shopify Basic parte da $ 29 / mese.

Piattaforma di hosting per siti Web / piccole imprese facili da realizzare

Se tutto ciò di cui hai bisogno è un semplice sito Web per mostrare il tuo portafoglio aziendale e i dettagli di contatto, un’opzione di hosting in bundle potrebbe essere giusta. Wix e Weebly sono i due costruttori di siti che mi piacciono – scriviamo ampiamente sui due e puoi controllare le nostre recensioni qui – Wix review / Weebly review.

Wix come opzioni in bundleOfferto come servizio online, Wix ti consente di lavorare con un editor visivo drag-and-drop per creare il tuo sito Web anche se non hai conoscenze di codifica zero. Il piano Wix Unlimited inizia a $ 12,50 / mese.

Suggerimenti attuabili

  • Sono disponibili diversi tipi di hosting: hosting condiviso, hosting di server dedicato e hosting cloud / VPS.
  • Se sei un piccolo sito Web, è più economico scegliere piani di hosting condivisi. Si consiglia ai siti più grandi di utilizzare cloud o hosting dedicato.
  • Alcune qualità chiave che è necessario considerare prima di scegliere un host web sono i prezzi, la velocità del server e i tassi di uptime. Hostinger (per i neofiti), così come InMotion Hosting e SiteGround (per i siti Web più grandi), sono alcuni dei nomi popolari.
  • Prendi in considerazione l’utilizzo di un costruttore di negozi, come Shopify o BigCommerce, se prevedi di vendere prodotti direttamente dal tuo sito Web.

3. Progetta le tue pagine web

Una volta che il tuo nome di dominio e l’host web sono pronti, è tempo di pubblicare qualcosa su Internet. Per progettare le tue pagine web, puoi assumere uno sviluppatore web o farlo da solo.

Discutiamo in dettaglio come esternalizzare un’attività di sviluppo web qui. Dovresti saltare i seguenti passi e passare a quella pagina se prevedi di assumere qualcuno per sviluppare il tuo sito web per te.

Per i fai-da-te, ecco i tre semplici modi per progettare una pagina Web:

1- Editor web What-you-see-is-what-you-get (WYSIWYG)

Un editor WYSIWYG consente di configurare un sito Web e progettare pagine Web da zero senza la necessità di codificare. Funziona esattamente come un normale elaboratore di testi: inizi con un modello o una pagina vuota, quindi crei le pagine del tuo sito Web. Fatto ciò, li riempi di contenuto e carichi l’intera cartella sul tuo host web utilizzando un programma FTP (File Transfer Protocol).

Per utilizzare questo metodo, è preferibile disporre di competenze HTML / CSS di base e alcune conoscenze generali sul funzionamento di Internet.

Sono disponibili diversi editor Web WYSIWYG: alcuni sono gratuiti per uso non commerciale, mentre altri potrebbero richiedere una licenza a pagamento. Microsoft Expression Web, Google Web Designer, BlueGriffon, e Apri elemento sono alcuni buoni da verificare.

Per un programma FTP – FileZilla e WinSCP sono le due migliori opzioni gratuite.

Microsoft Expression - Editor WYSIWYGEsempio: ecco uno screenshot di Microsoft Expression Web Editor. Elenco cartelle (a sinistra): struttura il tuo sito Web utilizzando le cartelle. Editor (al centro): scrivi e formatta il testo qui. Stili / Casella degli strumenti (a destra): personalizza e progetta la tua pagina utilizzando CSS (opzionale). Nota che dovrai creare un indice per il nome della pagina (.html / .htm / .php / .asp) – funzionerà come pagina iniziale del tuo sito web.

Questa opzione è possibile solo se si utilizza un hosting tradizionale (ad es. Hostinger). L’uso di un editor WYSIWYG è flessibile e divertente se ti piace imparare la codifica Web … ma non è un’opzione fattibile per i principianti che desiderano un sito Web all’istante.

2- Utilizzo di un sistema di gestione dei contenuti (CMS)

La maggior parte dei siti Web è costruita e gestita con un CMS oggi. Un CMS offre molti vantaggi dal punto di vista del proprietario del sito. Sono facili da gestire, flessibili nella progettazione e nello sviluppo e convenienti (gratis!): Tre vantaggi chiave.

Se non ne hai già sentito parlare – WordPress, che alimenta circa il 33% di tutti i siti Web su Internet, è il CMS più famoso al mondo.

Per coloro che scelgono l’opzione di hosting convenzionale nel passaggio 2, è possibile installare WordPress con pochi clic.

Installazione di WordPress in HostingerEcco come è possibile configurare WordPress su Hostinger. Accedi al tuo account Hostinger, vai al sito Web > Auto Installer > WordPress > Imposta una password e il nome del sito web > Installare.

Otterrai un framework per siti Web di base una volta installato WordPress. È quindi possibile progettare le pagine Web utilizzando un modello WordPress. Sono modelli WordPress pre-costruiti disponibile gratuitamente su WordPress.org (directory dei temi ufficiali). Oppure puoi acquistare modelli premium da sviluppatori professionisti come Elegant Themes o Artisan.

Disha ha spiegato come creare un blog o un sito Web usando WordPress qui. Seguire le istruzioni nel caso in cui siano necessarie ulteriori informazioni.

Nota: non puoi utilizzare un CMS se hai scelto di utilizzare la piattaforma “Bundle” come Wix o Weebly nel passaggio 2.

3. Utilizzo di un sito Web / generatore di negozi con trascinamento della selezione

Un sito Web / builder drag-and-drop è il modo più semplice e veloce per creare un sito Web.

Non hai bisogno di alcuna capacità di sviluppo web: scegli un modello predefinito, prendi gli elementi web necessari dal builder (ad es. Modulo di contatto, menu a discesa, Google Map, pulsanti a pagamento, carrello della spesa, ecc.) E un sito Web completo è pronto.

Esistono molti costruttori di siti Web sparsi su Internet: Wix e Weebly sono due dei più popolari. E come accennato in precedenza, Shopify sarebbe un’ottima scelta se stai costruendo un negozio online.

Demo Wix

Creazione e modifica di un sito Web tramite Wix EditorProgettare la tua pagina web su Wix: Menu del sito (a sinistra) – Gestisci le pagine, scegli lo sfondo del sito, imposta la navigazione del sito, aggiungi testi e link, carica immagini, ecc qui; Allineamento (al centro / a sinistra): organizza e allinea gli elementi del sito Web qui; Anteprima (in alto a destra): salva, visualizza in anteprima e pubblica il tuo sito web.

Progettazione di un sito Web su modelli predefiniti WixModelli Wix: ci sono centinaia di modelli predefiniti su Wix (vedi tutti).

Demo di Shopify

Creazione e modifica di un sito Web tramite l'editor di ShopifyProgetta il tuo negozio online con un tema predefinito su Shopify. Menu (a sinistra) – Scegli i temi e aggiungi elementi del negozio (diapositive, titoli, immagini, piè di pagina, ecc.) Qui; Anteprima (al centro / a destra): visualizza l’anteprima del tuo negozio qui.

Modelli di ShopifyShopify offre una vasta gamma di temi gratuiti e premium (vedi esempi).

Demo di Websitegilder Hostgator

Gator Website BuilderUtilizzo di Gator Website Builder – Menu (a sinistra) – Scegli temi, aggiungi pagine e aggiungi sezione pagine qui; Anteprima (al centro / a destra): consente di spostarsi tra le pagine nella barra di navigazione in alto; salvare, visualizzare in anteprima e pubblicare il tuo sito Web.

Temi gratuiti su Gator Website BuilderModelli di siti Web completamente personalizzabili e reattivi offerti da Hostgator Website Builder.

Suggerimenti attuabili

  • Sfoglia i modelli gratuiti di siti eCommerce di Shopify, BigCommerce, Wix e Weebly in una pagina
  • Istruzioni dettagliate per creare un sito Web tramite Wix
  • Vedi esempi di siti Web creati con Wix
  • Istruzioni dettagliate per creare un sito Web utilizzando Shopify
  • Vedi esempi di siti Web creati con Shopify

4. Convalida e test del tuo sito Web

Una volta che il tuo sito Web è pronto, è il momento di convalidare e testare il funzionamento nei principali browser (Chrome, Firefox, Safari, Microsoft Edge, IE 11, ecc.) Nonché su schermi di dimensioni diverse.

Possiamo eseguire questi test con l’aiuto di strumenti gratuiti online.

Convalida del markup

W3C: convalida il tuo sito Web al termine della creazioneConvalida facilmente il markup del tuo sito Web utilizzando Servizio di convalida markup W3C.

Che cos’è la convalida del markup? I linguaggi di programmazione o gli script come HTML, PHP e così via hanno ciascuno i propri formati, vocabolario e sintassi. La convalida del markup è il processo di verifica se il tuo sito Web segue queste regole.

Test del browser

Metti alla prova il tuo sito Web in diversi browserEsegui il cross test del tuo sito Web per un massimo di 115 browser diversi in una sola volta BrowserShots.

Provino

Prova il tuo sito Web in diverse dimensioni dello schermoUso Screenfly per visualizzare l’anteprima della pagina Web su monitor, tablet, smartphone e altre dimensioni dello schermo diverse.

5. Ottimizzazione e crescita del sito Web

La pubblicazione del tuo sito Web su Internet è la prima fase. Ci sono ancora molte altre cose da fare per garantire il successo del tuo sito web. Ecco alcune attività per iniziare …

Ottimizza la velocità del sito web

Google ha affermato chiaramente che la velocità del sito è uno dei suoi fattori di classifica. Ciò significa che il tuo sito potrebbe essere più alto se si carica rapidamente.

Inoltre, più veloce viene caricato il tuo sito Web, più felici saranno i visitatori del tuo sito Web. È dimostrato, in innumerevoli case study ed esperimenti, che un sito Web a caricamento lento danneggerà l’esperienza dell’utente e influenzerà le entrate del sito Web. Amazon avrebbe perso circa 1,6 miliardi di dollari di entrate se il suo sito fosse rallentato di un solo secondo.

Se la velocità del tuo sito Web attuale è lenta, imparare a migliorarlo.

Migliora la visibilità della ricerca nel sito Web

Non è necessario essere un maestro nell’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) per far notare il tuo sito web. Ma alcune abilità di base per l’ottimizzazione dei motori di ricerca sono sempre buone da avere.

Crea un account webmaster all’indirizzo Google Search Console per inviare il tuo sito Web a Google e identificare eventuali problemi SEO. Esegui ricerche di base sulle parole chiave, quindi ottimizza il titolo della pagina e le intestazioni delle parole chiave principali. Implementa il markup dello schema sul tuo sito per distinguerti dalle pagine dei risultati di ricerca.

Per ulteriori suggerimenti SEO, leggi la nostra guida ai manichini SEO.

Implementare HTTPS

Da quando Google Chrome ha iniziato a etichettare i siti Web HTTP come “Non sicuro”, il certificato SSL è diventato un grosso problema. Per assicurarsi che il tuo sito Web sia “attendibile” dagli utenti, è indispensabile una connessione HTTPS.

Aggiungi pagine essenziali

Nessun sito Web è mai uguale a quello che potrebbe avere uno scopo e / o una funzione diversi. Tuttavia, ci sono tre pagine standard che ogni sito Web dovrebbe avere: Indice (homepage), Pagina di informazioni e Pagina di contatto.

Homepage

La homepage è spesso il primo posto in cui la maggior parte dei visitatori andrà a vedere dopo essere atterrati sul tuo sito web. La tua home page dovrebbe offrire la giusta tonalità e guidare i tuoi visitatori più a fondo nel tuo sito.

Esempio di sito Web - HausEsempio: la homepage di Haus include un menu di navigazione chiaro e un design in stile galleria (perfetto per la vetrina dei prodotti).

Informazioni sulla pagina

Informazioni su Page significa costruire un rapporto con i tuoi visitatori. Ti consente di presentarti e di fornire informazioni dettagliate (bene?) Sul tuo sito web. Di solito si consiglia di includere le foto delle persone che possiedono e gestiscono il sito Web.

Esempio di sito Web - Bulldog SkincareEsempio: la pagina About di Bulldog Skincare invia un messaggio adorabile e memorabile.

Pagina di contatto

È importante comunicare con i tuoi utenti e potenziali clienti. Quindi – la pagina dei contatti. Includi tutti i possibili canali di comunicazione (profili dei social media, moduli di contatto, indirizzo e-mail, ecc.) Per assicurarti che i tuoi visitatori siano in grado di raggiungerti.

Esempio di sito Web - SurvicateEsempio: la pagina dei contatti di Survicate è progettata magnificamente con campi di grandi dimensioni, chiaro invito all’azione; e comprende tutte le informazioni necessarie.

Espandi la tua portata su piattaforme di social media

Il tuo sito Web dovrebbe inoltre essere presente su piattaforme di social media in cui la maggior parte del tuo pubblico di destinazione è frequentato. Per BuildThis.io questo significa Facebook e Twitter. Per altri, può essere LinkedIn, Tumblr o Pinterest.

Ecco alcuni suggerimenti di marketing sui social media per i principianti.

Aggiungi favicon

Hai visto la lettera “B“In un cerchio giallo visualizzato a sinistra della scheda del browser? Questo è noto come “favicon”. Come un logo, la favicon è un elemento visivo più piccolo che rappresenta un sito Web.

Il Favicon è una piccola tecnica di branding elegante che viene spesso trascurata dai proprietari di siti web. Se suona come te, usa questo generatore di favicon gratuito per aiutarti.

Fai domande frequenti su un sito web

Puoi creare il tuo sito Web gratuitamente?

È possibile creare un sito Web gratuito utilizzando hosting web gratuito come 000Webhost offre o utilizzando un piano gratuito offerto da alcuni costruttori di siti Web. Ad esempio, Wix offre un piano gratuito con risorse limitate adatto a siti Web di piccole dimensioni e a basso volume.

Come faccio a creare un sito Web per la mia azienda?

I costruttori di siti Web sono un modo ideale per le piccole imprese di creare i propri siti Web senza la necessità di esternalizzare. Queste opzioni non richiedono conoscenze tecniche e spesso offrono modelli predefiniti che possono essere utili > Clicca qui per iniziare.

Qual è il miglior costruttore di siti Web?

“Migliore” è un termine soggettivo – ciò che è meglio per noi potrebbe non essere giusto per te. In termini di popolarità – Squarespace è il costruttore di siti Web più popolare con una quota di mercato del 22%. Seguono GoCentral di Wix e GoDaddy rispettivamente al secondo e terzo posto.

Posso creare un sito Web su Google?

Google offre un sitebuilder come parte della sua gamma di prodotti G Suite. I prezzi partono da $ 5,40 / utente / mese.

Come faccio a creare un PDF da un sito Web?

Se hai Adobe Reader installato sul tuo computer, puoi creare un PDF da una pagina Web premendo CTRL-P. Dal menu di stampa che si apre, selezionare l’output in PDF e quindi salvare il file.

Get It Done, Now!

Ora sai più che abbastanza per creare e costruire un sito Web di successo. È tempo di mettere a frutto le tue conoscenze. Inizia subito e scuoti Internet!

* Traduzione: EN ID

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map