Upwork vs Fiverr: quale piattaforma ha il miglior talento?

Oggi, 36% della forza lavoro americana è costituito da liberi professionisti.


Questi dipendenti flessibili contribuiscono ogni anno per circa 1,4 trilioni di dollari all’economia, rappresentando un’eccellente opportunità per il nuovo mondo del lavoro.

Mentre molti datori di lavoro stanno esplorando i vantaggi dei lavoratori remoti, molti non sanno dove cercare quando sono alla ricerca del talento giusto. Pubblicare un annuncio sul giornale locale non funzionerà in questo ambiente.

Le comunità di liberi professionisti come Upwork e Fiverr sono emerse per supportare la forza lavoro indipendente. Questi siti sono hub in cui puoi trovare liberi professionisti con le competenze specifiche di cui hai bisogno, assegnare progetti e persino monitorare il lavoro del tuo appaltatore scelto.

Come funziona Fiverr?

Fiverr è una comunità indipendente progettata per i datori di lavoro che hanno progetti rapidi, a basso costo con cui hanno bisogno di aiuto. Questo sito Web è fantastico per trovare operatori di concerti ad un prezzo adatto a te.

Come funziona Upwork?

oDesk è un sito web facile da usare che offre talenti da liberi professionisti di ogni provenienza. Il sito ha oltre 10 milioni di persone registrate e pronte per lavorare.

Entrambi i siti Web offrono alle aziende un modo per connettersi con i lavoratori in una vasta gamma di categorie di competenze. Tuttavia, come funzionano queste due piattaforme è molto diverso.

Quindi, quale scegliere??

Upwork vs Fiverr: quale piattaforma ha il miglior talento? #freelancing #outsourcing #upwork #fiverr dillo a un amico

Upwork vs. Fiverr: quale scegliere?

Sebbene sia Upwork sia Fiverr abbiano una presenza considerevole nel mondo del libero professionista, non offrono la stessa esperienza.

Diamo un’occhiata a ciò che puoi aspettarti da ciascuno di essi.

1. Upwork vs. Fiverr: il prezzo

Indipendentemente da ciò che stai assumendo, il budget sarà sempre una considerazione cruciale.

Sia Upwork che Fiverr guadagnano denaro deducendo una commissione dai pagamenti che elaborano sui loro sistemi. Tuttavia, il modo in cui fissano i prezzi può variare.

Demo - Una ricerca di SEO su Upwork.comUna ricerca di SEO su Upwork.com

Su Upwork, i liberi professionisti impostano una tariffa e un’offerta per il progetto o per l’ora in base alle loro preferenze.

Il team Upwork guadagna denaro addebitando una commissione su ogni progetto completato. Includono la spesa nel prezzo che il tuo libero professionista ti cita, quindi il prezzo che offrono potrebbe essere più elevato per far fronte alla commissione.

Ad esempio, se un libero professionista cita $ 500 per un progetto, il 20% di questo può andare a Upwork, il che significa che il professionista riceve solo $ 400. Upwork addebita anche il 2,75% in aggiunta al pagamento come commissione di elaborazione.

Demo: ricerca di graphic designer presso FiverrUna ricerca di grafici presso Fiverr

Fiverr ha anche commissioni per entrambe le parti. L’acquirente dovrà pagare in anticipo per il concerto che desidera acquistare. La quota è di $ 2 per concerti fino a $ 40 e del 5% per tutto quanto sopra. Il venditore (libero professionista) otterrà l’80% dei suoi guadagni perché a Commissione del 20% va a Fiverr.

2. Confronto del flusso di lavoro: come funzionano?

Non è solo il prezzo che differisce tra Fiverr e Upwork.

Queste piattaforme sono anche piuttosto diverse nel modo in cui gestiscono il lavoro.

Ad esempio, su Upwork, i liberi professionisti offrono servizi connessi a un insieme specifico di competenze. Fiverr consente alle persone di fornire contemporaneamente una vasta gamma di servizi diversi.

Su Upwork, i liberi professionisti fanno offerte per progetti specifici inviando applicazioni uniche e lettere di presentazione ai clienti quando pubblicano un lavoro disponibile. Su Fiverr, i clienti acquistano servizi particolari già definiti dal libero professionista.

Invece di pubblicare un lavoro e ottenere un’applicazione su Fiverr, si ordina attraverso un database di potenziali talenti alla ricerca di qualcosa che soddisfi le tue esigenze.

Una caratteristica impressionante di Upwork è che viene fornito con la scienza dei dati integrata nella piattaforma. Ciò significa che la piattaforma può rintracciare i migliori liberi professionisti per soddisfare le tue esigenze sulla base di una corrispondenza algoritmica.

Questo può farti risparmiare un sacco di tempo alla ricerca della persona giusta tra migliaia di liberi professionisti. Ovviamente, non è necessario utilizzare il libero professionista suggerito da Upwork, ma l’opzione è lì.

3. La qualità del lavoro dei liberi professionisti

L’aspetto più critico nella scelta del libero professionista giusto è assicurarti di ottenere la qualità del lavoro che meriti.

Entrambi i mercati Fiverr vs Upwork offrono una gamma di professionisti qualificati tra cui scegliere. Tuttavia, ci sono molte differenze nel modo in cui trovi e classifichi potenziali dipendenti.

Ad esempio, su Upwork, puoi cercare le competenze di cui hai bisogno facendo clic su una particolare nicchia e navigando tra le persone con talenti individuali sul loro profilo:

Classificazione dettagliata delle competenze dei freelance presso Upwork.

Fai clic su un’abilità elencata per accedere a un’altra pagina in cui vedrai liberi professionisti che appartengono a quella categoria. I profili che trovi offriranno molte informazioni sulla tariffa oraria della persona, il tempo che ha trascorso in Upwork e altro.

Fiverr ti consente anche di cercare talenti digitando una parola chiave in una barra di ricerca.

Fiverr utilizza uno stile più diretto nella ricerca di talenti.Fiverr utilizza uno stile più diretto nella ricerca di talenti.

Una cosa fantastica di Fiverr è la quantità di informazioni che ottieni quando fai clic su un servizio fornito da un libero professionista. È possibile accedere a confronti dettagliati dei pacchetti offerti da persone diverse, il che rende più semplice decidere chi assumere.

4. I sistemi di valutazione

Trovare la giusta qualità del lavoro non significa solo avere più persone tra cui scegliere.

Dare soldi a persone che non hai incontrato può essere una prospettiva preoccupante. Questo è il motivo per cui Upwork e Fiverr offrono entrambi sistemi di classificazione per aiutarti a ottenere informazioni dai datori di lavoro che ti hanno preceduto.

Le valutazioni a stelle accanto a ciascun libero professionista, complete dell’opzione per controllare il feedback di altri progetti, possono darti una fantastica tranquillità.

Per proteggere la qualità del tuo lavoro, è importante evitare qualsiasi libero professionista che abbia molti lavori completati, ma nessun feedback. Questo potrebbe essere un segno del fatto che si stanno sbarazzando delle recensioni negative.

5. Servizi di pre-screening

Oltre alle valutazioni e ai feedback, Upwork fa anche un passo avanti per offrire una qualità del lavoro più elevata. Questo sito Web fa di tutto per assicurarti di sapere cosa ottieni dal talento che assumi:

  • Verifica delle identità di libero professionista per motivi di sicurezza e conformità
  • Fornire funzionalità di videoconferenza e chat per le interviste
  • Visualizzazione dei punteggi di freelance, storie di successo e feedback da lavori completati
  • Fornitura di test delle competenze online: puoi cercare persone che hanno completato i test in cose come competenze UX e HTML.

C’è anche la possibilità di investire nel servizio Upwork Pro se desideri che un professionista del reclutamento trovi il libero professionista per tuo conto. Tutto quello che devi fare è fornire i dettagli del tuo progetto e Upwork controllerà e sceglierà le persone giuste per te.

Assicurarti di ottenere il talento giusto su Fiverr non è sempre così semplice. Fatta eccezione per i “professionisti” di Fiver, chiunque può vendere un servizio su Fiverr. Puoi lasciare un feedback anonimo a quel libero professionista, ma non ci sono test di abilità o opzioni di verifica per assicurarti di non perdere tempo.

6. Monitoraggio del lavoro e risoluzione delle controversie

Un’altra caratteristica importante da cercare in una piattaforma di libero professionista per la qualità del lavoro è gli strumenti di monitoraggio.

Upwork ti consente di organizzare l’intero progetto attraverso la sua piattaforma, con la comunicazione tra te e il tuo libero professionista. È possibile assegnare pietre miliari per un’attività e assicurarsi di inviare il pagamento al completamento di un lavoro.

Upwork si distingue anche per lo straordinario centro di risoluzione delle controversie che è possibile utilizzare per risolvere i problemi in caso di problemi con il progetto completato. Avrai un mediatore assegnato al tuo caso che ti restituirà i tuoi soldi se scopriranno che i tuoi reclami sono validi.

Fiverr non ha lo stesso sistema di gestione del lavoro in atto. Finché il venditore rispetta le condizioni del servizio che acquisti, tutto funzionerà senza problemi.

Tuttavia, puoi sempre contattare il venditore con un messaggio rapido se desideri controllare lo stato del tuo progetto.

Per la risoluzione delle controversie, Fiverr non offre nemmeno un mediatore per risolvere la controversia. È possibile visitare il centro di risoluzione per estendere i tempi di consegna di un progetto o chiedere un aggiornamento sull’ordine. Tuttavia, è molto più difficile risolvere un problema se qualcosa va storto su Fiverr.

Guida alle assunzioni: creazione della forza lavoro indipendente

Secondo Medium, liberi professionisti costituirà la maggior parte della forza lavoro americana entro il 2027.

Ora è il momento di lavorare sulla tua strategia di assunzione se vuoi assicurarti di ottenere il talento giusto.

Mentre i dipendenti freelance possono offrire molti vantaggi sotto forma di migliore produttività, minori costi generali e un maggiore accesso ai talenti, può essere una sfida per trovare le persone giuste.

Se non assumi qualcuno giusto per il tuo progetto specifico, stai solo sprecando tempo e denaro.

Quindi, come puoi aumentare le tue possibilità di successo?

1. Definisci ciò che stai cercando

La prima cosa che devi sapere è ciò di cui hai bisogno da un nuovo libero professionista.

Ciò non significa solo elencare le competenze che saranno cruciali per completare un progetto. Devi anche determinare quale tipo di dipendente funzionerà meglio come parte del tuo team, anche se interagiranno con te solo per un tempo limitato.

Controllare il profilo di un libero professionista su un sito di assunzione come Upwork o Fiverr ti darà un’idea della loro personalità ed etica del lavoro. Ciò contribuirà a garantire la qualità corretta dell’appaltatore.

2. Fai la tua dovuta diligenza

Proprio come qualsiasi processo di assunzione, è essenziale imparare il più possibile su un potenziale candidato prima di estendere un’offerta di lavoro.

I lavori di aggiornamento possono essere utili in questo processo, pre-screening dei candidati per te e consentendoti di ospitare interviste video prima di assumere qualcuno.

Tuttavia, indipendentemente dallo strumento che stai utilizzando, dovresti essere in grado di imparare qualcosa sul tuo aspirante libero professionista leggendo i loro profili e controllando i commenti dei clienti precedenti.

Assicurati che la persona che scegli offra una buona qualità del servizio controllando le sue recensioni e assicurati che abbiano anche esperienza con il tuo tipo di progetto.

3. Traccia il lavoro

Dopo aver intervistato il tuo libero professionista e verificato che siano adatti al lavoro, ricorda che non dovresti lasciarli a questo.

I migliori siti web di liberi professionisti ti permetteranno di mantenere una conversazione coerente con la persona con cui stai lavorando. Ciò significa che puoi verificare il loro progetto in corso e porre domande su come sta andando l’attività.

Se qualcosa va storto, non esitare a lanciare una richiesta con il servizio che stai utilizzando. Sia Upwork che Fiverr ti consentiranno di annullare un lavoro o di inviare una richiesta di assistenza se ritieni di non ricevere il lavoro di cui hai bisogno.

Upwork vs. Fiverr: qual è il migliore per quali lavori?

Scegliere tra Fiverr e Upwork sarà una decisione personale basata sulle tue esigenze specifiche.

Per la maggior parte delle aziende, Upwork sarà l’opzione migliore per progetti o attività più grandi che richiedono la conoscenza e l’intuizione di uno specialista. Se stai solo cercando qualcuno che gestisca qualcosa di semplice, allora Fiverr potrebbe essere un ottimo modo per risparmiare denaro.

Fiverr è una piattaforma per esternalizzare piccoli lavori facili senza spendere molti soldi.

Vantaggi dell’utilizzo di Upwork:

  • Controllo sul processo di selezione / selezione
  • Ottimo supporto pre-screening
  • Non sono necessari costi iniziali
  • Ottimo per supporto specifico e specialistico
  • Un enorme pool di talenti globali

Vantaggi dell’utilizzo di Fiverr:

  • Budget-friendly
  • Ambiente facile da usare
  • Comunità attiva
  • Modo rapido per rintracciare i talenti

Fiverr vs. Upwork: domande frequenti

&# 11088; Fiverr o Upwork sono migliori per i liberi professionisti?

Ognuna di queste piattaforme offre i suoi vantaggi. Fiverr ha spesso un lavoro orientato al budget, il che significa un volume maggiore, mentre Upwork è migliore per i professionisti qualificati.

&# 11088; Fiverr o Upwork sono più economici?

Entrambi i siti si caricano in diversi modi. I liberi professionisti addebitano Upwork a ore, mentre Fiverr fa pagare per lavoro.

&# 11088; Quale piattaforma freelance è adatta ai principianti?

Fiverr ha i freelance separati dai livelli di abilità. Questo lo rende una buona risorsa per le aziende che desiderano assumere freelance più attenti al budget.

Ulteriori informazioni su come esternalizzare il lavoro di sviluppo del sito Web.

&# 11088; È facile assumere freelance su Fiverr?

Sì, Fiverr ha un vasto pool di talenti che offre più servizi. Anche molti dei migliori liberi professionisti di Fiverr rispondono rapidamente.

&# 11088; Qual è il miglior sito web freelance?

La maggior parte dei siti Web freelance soddisfa il proprio profilo di clienti. Il migliore è quello che si adatta alle capacità e all’esperienza individuali del libero professionista.

Sei pronto ad assumere i tuoi dipendenti freelance?

Mentre il mondo continua a evolversi e le persone cercano un maggiore equilibrio tra il loro lavoro e la vita personale, il freelance diventerà sempre più popolare.

Negli anni a venire, i datori di lavoro non avranno alcuna scelta se utilizzare o meno i liberi professionisti. Anche se potresti dover affrontare gli alti e bassi dell’outsourcing, se vuoi il talento giusto, devi adattarti.

Siti web come Fiverr e UpWork che riuniscono comunità di persone qualificate in una piattaforma di facile utilizzo possono essere un’eccellente fonte di assistenza per le persone in cerca di lavoratori indipendenti.

Tuttavia, è essenziale assicurarsi di utilizzare lo strumento che ti darà i migliori risultati.

Assicurati di sapere cosa stai cercando prima di iniziare e seleziona la community freelance che funziona meglio per il tuo team.

Se stai cercando una fonte di supporto economica per un semplice progetto, Fiverr potrebbe essere la tua migliore opzione.

Se hai bisogno di qualcosa di più avanzato e sei disposto a pagare per uno specialista, Upwork potrebbe essere la soluzione per te.

Credito: questo articolo è stato originariamente scritto da Ashley Wilson nel 2019, un nomade digitale che scrive di business e tecnologia. Abbiamo aggiornato il post più volte e aggiunto molti più dettagli a marzo 2020.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map