Tecniche di ottimizzazione di siti Web intelligenti per migliorare il traffico organico

Questo articolo è stato scritto da Brandon Graves.


Tutti coloro che operano nel web vogliono aumentare il traffico sul proprio sito / blog. Porta loro opportunità commerciali. Si dice che “No traffic, No business”. Non vi è alcun vantaggio nell’avere prodotti e servizi eccezionali se non si riceve traffico sul proprio sito Web.

In primo piano-immagine

Il traffico organico è forse il modo migliore per posizionare bene il tuo sito sui motori di ricerca più importanti del mondo. In realtà, è il traffico non pagato che proviene dai motori di ricerca. Tuttavia, indirizzare il traffico organico verso siti Web / blog non è un gioco da ragazzi. Sono necessarie molta pazienza, dedizione e implementazione attiva di trucchi SEO intelligenti. Se stai cercando modi e strategie efficaci per migliorare il traffico organico verso il tuo sito, segui i seguenti suggerimenti:

1. Rendi il tuo sito web più pertinente e utilizzabile

Quando i visitatori cercano informazioni, prodotti, servizi, ecc. Sul WWW, i motori di ricerca cercano siti Web o pagine Web aggiornati, sicuri, pertinenti e più utilizzabili per i visitatori. Li aiuta ad avere un’esperienza positiva e a trovare le cose richieste facilmente e rapidamente. Se il tuo sito web contiene informazioni obsolete o presenta problemi di usabilità, i motori di ricerca lo trascureranno durante la visualizzazione dei risultati rispetto ai termini di ricerca, inseriti dai visitatori.

Pertanto, prima di tutto, è necessario rinnovare il sito Web per renderlo professionale, accattivante e pertinente per il pubblico di destinazione. È possibile effettuare le seguenti operazioni al riguardo:

  • Assicurati che il tuo sito web sia aggiornato e professionale. Usa l’ultimo software, antivirus, server di alta qualità, firewall, ecc., Per eseguirlo correttamente e mantenerlo attivo 24 * 7.
  • Assicurati che il tuo sito web non abbia problemi di UI / UX,
  • Compatibile con tutti i browser Web moderni,
  • Assicurati che il tuo sito risponda a tutti i dispositivi mobili e
  • Assicurati che il tuo sito si carichi più velocemente.

2. Focus sul SEO in loco

Aggiornamenti frequenti dell’algoritmo di Google hanno aumentato l’importanza della SEO in loco. Se fallisci qui, il posizionamento SEO del tuo sito diminuirà prima o poi. Esistono diversi modi per migliorare la tua attività SEO in loco e aspettarti che arrivi più traffico organico sul tuo sito. Scopri le parole chiave adatte sotto la tua nicchia. Se possibile, usa parole chiave a coda lunga per coprire sempre più argomenti relativi alla tua attività. Crea contenuti ottimizzati per SEO, significativi, pertinenti e senza errori in blocco. Caricali regolarmente sul tuo sito Web / blog e ottimizzali correttamente utilizzando gli ultimi trucchi SEO. I motori di ricerca cercano sempre i contenuti appena caricati per mostrare i risultati più autentici ai visitatori.

Se stai costruendo il tuo sito Web utilizzando i più famosi costruttori di siti Web come Weebly, hanno tutti gli elementi pronti per fare SEO in loco.

Nota: ecco la guida per principianti al SEO se desideri saperne di più.

3. Elimina tutti i collegamenti interrotti

eliminare-all-broken-linksa

Con un afflusso costante di nuovi contenuti, i siti Web diventano ogni giorno sempre più grandi. Quindi, diventa molto difficile per le persone mantenere tali siti web. Dopo alcuni giorni / settimane / mesi, i contenuti del sito Web possono essere rimossi o non aggiornati e ciò può dare vita a collegamenti interrotti. È un compito estremamente erculeo trovare e correggere manualmente questi collegamenti interrotti.

In realtà, un collegamento interrotto è una risorsa Web inesistente che viene anche chiamata collegamento non attivo. Quando qualcuno tenta di accedere a pagine Web inesistenti, il server visualizza un codice HTTP 404. La disponibilità di troppi collegamenti interrotti sul tuo sito Web può ridurne la qualità, spiacevole sia i motori di ricerca che i visitatori e causare un forte calo del traffico del sito Web. Pertanto, è necessario controllare ed eliminare i collegamenti interrotti sul sito Web utilizzando online risorse e strumenti.

4. Blog regolarmente

Google attribuisce grande importanza a tutti quei siti Web che vengono aggiornati regolarmente con contenuti nuovi e unici. Un blog è un modo semplice per mantenere il tuo sito Web fresco e aggiornato. Quindi, basta allegare un blog aziendale al tuo sito Web e iniziare ad aggiornarlo regolarmente con nuovi contenuti.

Per avviare un blog non è difficile come sembra, è necessario disporre di una strategia e persistenza. In tal caso, i crawler dei motori di ricerca visiteranno regolarmente il tuo sito, aggiungeranno nuove pagine aggiunte nei loro indici e aumenterai lentamente il traffico organico verso il tuo sito Web.

5. Cerca opportunità di blog per gli ospiti sotto la tua nicchia

Il blog degli ospiti è un altro aspetto importante da svolgere attivamente per ottenere molti vantaggi. In questo processo, una persona invia contenuti unici ai blogger (sotto la sua nicchia) per la pubblicazione. Se i suoi post sono pubblicati dai proprietari del blog, aiuta entrambe le parti. I proprietari di blog ottengono gratuitamente contenuti di qualità e possono sfruttarli per migliorare la propria attività basata sul Web e generare maggiori entrate. D’altro canto, i collaboratori espandono la loro portata a una vasta parte del pubblico target e trovano opportunità commerciali per milioni di dollari.

6. Avere una strategia di collegamento interno definita

Collegamento interno di un’importante pratica SEO in cui i professionisti del marketing digitale collegano una pagina a un’altra pagina all’interno dello stesso dominio a scopo di navigazione. Li aiuta a ottenere una maggiore reputazione agli occhi di diversi motori di ricerca e visitatori, migliorare la scansione e l’indicizzazione delle pagine Web, ridurre la frequenza di rimbalzo del sito e aumentare notevolmente i clic sul sito Web. Quindi, adotta il collegamento interno come parte del tuo Sforzi SEO e godi dei suoi benefici.

7. Essere attivi su importanti siti di social media

be-active-on-importanti-social-media-sitesa

Tieni sempre presente che Google considera la reputazione dei social media per le classifiche web. Un sito Web con una discreta presenza su diversi canali di social media è preferito da Google e mostrato nei suoi risultati. Pertanto, è necessario promuovere il proprio sito Web o le sue pagine su tutti i principali canali di social media. Basta aggiungere sempre più persone alle pagine dei social media del tuo sito e distribuire contenuti tra loro. Incoraggiali a condividere al massimo i tuoi contenuti. Tutto ciò ti aiuterà a ottenere più traffico organico sul tuo sito.

8. Comunicare attivamente con il pubblico

Se comunichi attivamente con il tuo pubblico di riferimento, ti aiuterà a sapere cosa il tuo pubblico sta pensando, sentendo e lottando mentre interagisce con il tuo marchio. A seconda dell’output, puoi apportare le modifiche necessarie e incoraggiare le persone a impegnarsi con il tuo marchio per un lungo periodo di tempo. Per comunicare con il pubblico di destinazione, è possibile utilizzare diversi sistemi, ad esempio Marketing via email, Richiesta di feedback, sistemi di commento, forum, feed RSS, siti Web di domande e risposte, ecc.

9. Analizza rigorosamente il tuo esercizio SEO

Non importa quanto bene svolgi attività SEO per aumentare il traffico sul tuo sito, rimangono sempre alcune aree di miglioramento e correzione. Pertanto, è necessario tenere traccia regolarmente delle prestazioni del proprio esercizio SEO ed esplorare aree di ulteriore miglioramento. Fai tutto ciò per assicurarti di ricevere una buona quantità di traffico organico sul tuo sito ogni giorno.

Conclusione

Un flusso costante di traffico organico verso il tuo sito Web è essenziale se desideri generare entrate sufficienti e portare la tua attività basata sul Web a un livello superiore. Questi sono alcuni consigli utili per aumentare il traffico organico verso siti Web / blog. Basta implementarli e avere i loro benefici in futuro.

Brandon Graves è un prolifico esperto di marketing digitale e WordPress che lavora con HireWPGeeks. Continua a scrivere sugli ultimi web design e servizi di sviluppo di WordPress come conversione da psd a WordPress, Conversione da HTML a WordPress ecc. Seguilo su Google Plus per ottenere aggiornamenti istantanei.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map