Quanto di Internet è WordPress

Se hai trascorso un ragionevole periodo di tempo su Internet (cosa che se stai leggendo, allora lo sei. Ammettilo) allora sono sicuro al 99,99% che conosci o hai sentito parlare di WordPress. In effetti, sarei più scioccato se non ti imbattessi in un sito Web che non è stato alimentato da WordPress.


Dato quanto WordPress sia popolare come CMS (sistema di gestione dei contenuti), non sorprende che avrebbero accumulato un sacco di statistiche e dati che sono piuttosto sorprendenti.

Quindi, abbiamo deciso di esplorare Internet e compilare alcune statistiche del sito WordPress e altre interessanti statistiche sull’utilizzo di WordPress in questo grande elenco. Inoltre, se sei un creatore di contenuti, puoi persino utilizzare alcuni di questi dati per creare infografiche, articoli o qualsiasi altro contenuto interessante

Senza ulteriori indugi, entriamo nelle statistiche di WordPress!

Contents

Quanto di Internet è WordPress?

1. WordPress alimenta il 34% di Internet

Internet è un vasto spazio. Esistono milioni e milioni di siti Web: che si tratti di un blog aziendale o di un sito Web di curriculum personale, attualmente disponibili per la visita e circa un quartoo 34,5% per l’esattezza) di questi sono realizzati e alimentati da WordPress. Ciò significa fondamentalmente che 1 su 4 siti Web è destinato a essere un sito Web WordPress, il che dimostra quanto di Internet sia WordPress!

Statistiche e popolarità di utilizzo di WordPress

2. Siti Web WordPress aumentati del 3,2%

È sorprendente che WordPress stia alimentando il 31,9% di Internet, ma ciò che è ancora più sorprendente è che era dovuto a un aumento dell’utilizzo di circa 3,2%. Dato quanto sia dura la competizione CMS attualmente, è sorprendente che WordPress sia ancora in grado di mostrarti quante persone usano WordPress fino ad oggi.

3. WordPress detiene il 59,3% della condivisione del sistema di gestione dei contenuti

Per continuare a evidenziare il dominio di WordPress nel settore CMS, queste statistiche di WordPress mostrano che attualmente WordPress sta trattenendo 59,3% della condivisione del sistema di gestione dei contenuti. Questo è un enorme divario rispetto a tutte le altre piattaforme CMS messe insieme!

4. WordPress è utilizzato dai siti web di grandi nomi

WordPress come piattaforma CMS è molto potente ed è in grado di creare e gestire qualsiasi tipo di sito Web. Mi sorprende ancora il numero di siti Web che usano WordPress come CMS di loro scelta e alcuni di questi grandi siti includono Quarzo, Techcrunch(!), Facebook Newsroom, BBC America, Venturebeat e altro.

VentureBeat è uno dei molti siti Web che è alimentato da WordPress. Credito: VentureBeat.com.

5.WordPress.com vanta una classifica del sito Web globale Alexa di 60

Alexa, lo strumento di analisi di Amazon, monitora il traffico globale di siti Web dappertutto. WordPress.com è l’unica società CMS che riesce a posizionarsi su 60 sotto la loro classifica del sito Web globale Alexa.

6. WordPress è stato scaricato molte volte

Sappiamo che WordPress ha alimentato molti siti Web sin dal loro inizio, ma è incredibile vedere quante persone hanno persone che usano WordPress come piattaforma e le scaricano. Attualmente, il numero si attesta su 157.563.262 download sbalorditivi ed è ancora contando!

7. WordPress produce oltre 70 milioni di post e 50 milioni di commenti ogni mese

Un numero folle a cui pensare è la quantità di contenuti / commenti che viene prodotta su WordPress ogni mese. Questo WordPress sito stat mostra che ci sono 70,5 milioni di nuovi post e 52,1 milioni di nuovi commenti ogni mese. Ciò equivale letteralmente a 27 nuovi post e 198 nuovi commenti ogni secondo!

Il maggior numero di post su WordPress è stato di oltre 70.000.000. Credito: WordPress.com

8. WordPress ha raggiunto il picco di 100 per Google Trends

Per darti un’idea di quanto WordPress sia enormemente popolare rispetto ai suoi concorrenti, erano l’unica piattaforma CMS che è riuscita a raggiungere 100 (la massima popolarità) a Google Trends. Altre piattaforme come Drupal, Blogger e Sharepoint sono riuscite a malapena a raggiungere i 50.

9. WordPress è stato cercato oltre 2 miliardi di volte (!)

Per continuare sul motore di ricerca e le statistiche di WordPress, la parola chiave “WordPress” continua ad essere un termine popolare che le persone usano per la ricerca. KWFinder mostra che ogni mese, la parola chiave “WordPress” viene cercata 2.739.999 volte al mese.

La parola chiave “WordPress” è stata cercata oltre 2 miliardi di volte. Credito: KWFinder.

Sfondo società WordPress

10. WordPress ha solo circa 700 dipendenti

Nonostante sia un’enorme società che alimenta circa un quarto di Internet, il numero di dipendenti che WordPress ha superato a circa 798 persone solo. È significativamente più piccolo di molte altre società tecnologiche.

11. Sono 721 volte più piccoli di Amazon

Sappiamo che confrontare Amazon con WordPress è come confrontare le mele con le arance, ma il fatto è che entrambe sono aziende tecnologiche. E, nonostante sia 721 volte più piccolo di Amazon, WordPress riesce ancora a tirare 149 milioni visitatori unici mensili (USA) rispetto ai 199 milioni di Amazon.

Statistiche di utilizzo di WordPress: plugin e temi

12. Sono disponibili oltre 50.000 plugin di WordPress

I plugin sono un ottimo strumento per aiutare i proprietari di siti Web ad aggiungere funzionalità e funzioni senza la necessità di codificare. Quando si tratta di plugin, WordPress è ancora il re in quanto offre 56.201 plugin nella loro biblioteca, che sminuisce facilmente tutti gli altri concorrenti.

13. Tre dei temi WordPress sono utilizzati su oltre 30.000 dei siti Web più popolari

Genesis Framework, Divi e Avada sono i temi più popolari di WordPress e ciascuno è stato utilizzato rispettivamente da oltre 15.839 siti Web, 10.397 siti Web e 7.308 siti Web. Questo è un totale di 3,35% dei primi 1 milione di siti che utilizzano gli stessi temi!

Avada, Genesis Framework e Divi sono tre dei temi più usati in WordPress. Credito: BuiltWith.

14. Akismet ha catturato 400 miliardi di commenti spam su WordPress

Data la popolarità di WordPress e il numero di siti Web che utilizzano WordPress, è solo questione di tempo prima che un blog o un sito Web riceva commenti spam. E non lo sapresti, Akismet lo ha dimostrato 400 miliardi di spam i commenti sono stati catturati su WordPress. È come un milione di commenti spam ogni pochi minuti! La stessa statistica di WordPress ha ricevuto parecchi feedback su cinguettio anche.

15. Yoast SEO è stato scaricato 130 milioni di volte

Con l’enorme libreria di plug-in offerti da WordPress, ce ne sono alcuni che si distinguono dagli altri. Quel plugin è Yoast SEO, che è uno strumento che puoi usare per aiutare con l’ottimizzazione dei motori di ricerca. Attualmente, Yoast SEO vanta un Scarica numero di 130.801.289.

16. Akismet è il secondo plugin più popolare con 117 milioni di download

Abbiamo già parlato di Akismet e di come sono riusciti a catturare oltre 400 miliardi di commenti spam. Bene, puoi aggiungere di essere il secondo plugin più popolare a quell’elenco poiché attualmente hanno 118.069.141 download su WordPress.

17. I plugin popolari di WordPress hanno ciascuno oltre 5 milioni di installazioni attive

WordPress offre alcuni dei migliori plugin disponibili sul mercato. Plugin come Contact Form 7, Yoast SEO, Akismet, Jetpack e altri sono dei migliori plugin di WordPress che vanta alcune delle più grandi basi di installazione attive di circa +5 milioni in base alle statistiche di utilizzo di WordPress.

18. Il tema più popolare di WordPress ha venduto oltre 450.000 copie

Avada, il tema WordPress di Themeforest, è uno dei temi a pagamento più popolari sulla piattaforma. A $ 60, il tema è riuscito a vendere 450.000 copie che ha generato oltre $ 27.000.000 di vendite e conteggi.

Avada è il tema più venduto su WordPress con oltre 450.000 copie. Credito: ThemeForest.

Statistiche eCommerce di WordPress

19. WooCommerce alimenta il 28% dei negozi online con oltre 50 milioni di download

Quando pensi a WordPress, è probabile che pensi ai blog. Tuttavia, WordPress è una piattaforma così flessibile, puoi persino creare un negozio online usando plugin. WooCommerce è uno di questi plug-in e attualmente alimenta il 28% dei negozi online in WordPress con 51.563.803 download.

20. WooCommerce è attualmente la tecnologia di eCommerce più popolare su WordPress

Parlando di WooCommerce, sapevi che WooCommerce è anche una delle tecnologie di eCommerce più popolari oggi? Su 1 milione di siti di eCommerce, WooCommerce è al top della potenza oltre 20.000 dei primi 1 milione di siti Web oggi.

WooCommerce è attualmente la piattaforma di eCommerce più popolare su WordPress. Credito: WooCommerce.com

Quanti siti Web utilizzano WordPress?

21. Oltre 300.000 dei primi 1 milione di siti Web utilizzano WordPress

WordPress è senza dubbio una piattaforma popolare per molti siti Web. Sulla base di questi numeri di BuiltWith, 310.599 dei primi 1 milione di siti Web attualmente utilizza WordPress come piattaforma CMS principale. Se analizzi le statistiche di WordPress dei primi 100.000 siti Web, WordPress continua poteri 33.283 di loro. Passa ancora più in basso ai 10.000 siti Web e almeno 3.388 di essi utilizzano WordPress. Questo mostra solo quanti siti Web usano WordPress.

22. Di Internet, oltre 20 miliardi utilizzano WordPress

Quando dai un’occhiata a tutta Internet, WordPress detiene chiaramente la maggior parte della condivisione come viene attualmente utilizzata da 26.938.805 siti Web. Fondamentalmente questo rappresenta oltre il 50% di Internet!

WordPress ha la distribuzione più utilizzata al 55% di Internet. Credito: BuiltWith.

23. Oltre 50.000 hanno ricevuto avvisi di rimozione DMCA

Dato il numero di siti Web che utilizzano WordPress, ce ne sono alcuni che violano l’accordo sulla proprietà intellettuale della società. Da gennaio 2014, almeno 53.718 abbattimento gli avvisi sono stati emessi da WordPress con alcuni o tutti i contenuti che sono stati rimossi sul 39% dei siti Web.

Sicurezza e vulnerabilità di WordPress

24. L’83% di 34.371 siti Web infetti nel 2017 utilizza WordPress

Poiché WordPress è la piattaforma CMS più utilizzata su Internet, aumenta la probabilità che vengano attaccati e infettati da hacker e virus. Rapporto di Sucuri mostra che su 34.271 siti Web infetti, l’83% di essi utilizza WordPress.

Alcune vulnerabilità nel core di WordPress sono emerse nel 2019 quando è stato scoperto che il malware veniva iniettato dagli skimmer. Lo stesso malware ha interessato anche gli utenti di Magento e ha permesso agli hacker di rubare informazioni sulle carte di credito dai sistemi interessati. Consigliamo a tutti di scansiona i tuoi siti regolarmente per malware come questo.

Il 38% dei siti Web infetti proviene da utenti WordPress. Credito: Sucuri.

25. Il 39,3% dei siti WordPress compromessi era dovuto a installazioni obsolete

WordPress offre un sacco di sicurezza e aggiorna continuamente la propria piattaforma per garantire che gli utenti siano protetti da potenziali minacce. però, 39,3% dei siti WordPress che sono stati hackerati erano dovuti a installazioni obsolete della piattaforma. Quindi, ricorda sempre di aggiornare le tue installazioni se vuoi essere sicuro!

Una piattaforma obsoleta era un motivo significativo per cui WordPress era stato violato. Credito: Sucuri.

26. Attualmente ci sono 11.632 vulnerabilità in WordPress

WPScan ha fatto un rapporto sulle vulnerabilità che WordPress subisce come piattaforma CMS. Fuori da 11.632 vulnerabilità, 2.944 di essi sono unici e la suddivisione per i tipi di vulnerabilità è del 74,27% a causa di versioni obsolete, 22,69% a causa di plug-in e 3,04% a causa di temi.

Le tre principali vulnerabilità di WordPress riguardano piattaforma, plugin e temi. Credito: wpvuldb.com.

27. Il 40,9% delle vulnerabilità di WordPress sono script tra siti (XSS)

Il cross-site scripting (XSS) è un tipo di vulnerabilità della sicurezza del computer che si trova in genere nelle applicazioni web. Ricerca di KeyCDN mostra che il 40,9% della loro vulnerabilità proviene da XSS come SQLI, Upload, CSRF, RCE, FPD, ecc..

28. Il 36,28% dei siti WordPress utilizza HTTPS

Google ha recentemente iniziato a prendere in considerazione la sicurezza del sito Web per il loro posizionamento. Per questo motivo, il 36,28% dei siti Web WordPress ha iniziato a utilizzare HTTPS, che è un Aumento del 14% rispetto all’anno precedente.

Statistiche sui lavori WordPress

29. Gli sviluppatori di WordPress possono guadagnare ovunque tra $ 10 e $ 300 l’ora

WordPress ha creato una serie di nuovi lavori per sviluppatori web e programmatori che hanno familiarità con il sistema. Questi sviluppatori di WordPress di solito realizzano qualcosa nel mezzo Da $ 10 a $ 300 all’ora in base alle statistiche di UpWork.

30. La tariffa generale per uno sviluppatore di WordPress è di $ 10 – $ 30 all’ora

Assumere uno sviluppatore di WordPress è relativamente conveniente per la maggior parte. Basato su oDesk, il sito web freelance, la tariffa generale per l’assunzione di uno sviluppatore di WordPress per lavorare sul tuo sito Web è di circa $ 10 a $ 30 l’ora.

31. Lo stipendio medio per i lavori WordPress è $ 66.775

Se stai pensando di lavorare per WordPress, puoi aspettarti di ottenere uno stipendio abbastanza decente. Simply Hired ha studiato gli stipendi medi per i lavori in WordPress e li ha ridotti a circa $ 66.775.

Un datore di lavoro di WordPress guadagnerà circa $ 60.000 all’anno. Credito: simplyHired.

32. Ci sono un totale di 344.750 lavori relativi a WordPress

Freelancer.com è un sito Web in cui è possibile assumere liberi professionisti per lavorare su progetti / incarichi una tantum. Quando cerchi lavori correlati a WordPress, vedrai che ce ne sono stati 344.750 posti di lavoro pubblicato (sia aperto che chiuso) sul sito web.

33. WordPress avrebbe un costo di circa 151 anni-persona

Secondo Calcolatore dei costi di progetto di Open Hub, WordPress ha richiesto uno sforzo stimato di oltre 151 persone-anno. Questo si basa su 560.648 righe di codice, con un costo stimato di oltre $ 8,2 milioni per finanziare un progetto di queste dimensioni.

Installazione di WordPress

34. WordPress richiede solo 5 minuti per l’installazione

WordPress è noto per essere una piattaforma semplice e facile da usare. Apparentemente, l’utilizzo di WordPress è così intuitivo che puoi persino installare l’intera piattaforma solo 5 minuti! Questo lo rende sicuramente uno dei più veloci da installare.

35. WordPress raccomanda solo 3 host web

È possibile utilizzare qualsiasi provider di host Web se si desidera utilizzare WordPress, tuttavia, ci sono solo 3 host web che WordPress raccomanda sul suo sito Web ufficiale. Quei 3 sono Bluehost, Dreamhost e SiteGround.

Questo sito che stai leggendo è realizzato da WordPress.org e ospitato su SiteGround. BlueHost, d’altra parte, è una delle soluzioni di hosting WordPress più economiche sul mercato.

36. Il plugin WordPress JetPack ha oltre 93 milioni di download

Il plug-in JetPack di WordPress è uno strumento popolare per eseguire una varietà di attività come informazioni sul traffico, integrazione dei social media, backup e sicurezza. È uno dei plugin gratuiti più popolari di WordPress con oltre 93 milioni download finora.

37. WordPress JetPack Plugin ha registrato oltre 20 miliardi di visualizzazioni di pagina

WordPress ha registrato il numero di visualizzazioni di pagina che sono state accumulate sui blog ospitati sul loro sito e che utilizzavano il plug-in Jetpack. Il numero più alto di visualizzazioni di pagina che hanno ottenuto? 24.567.344.460 di nuovo in Maggio 2017.

JetPack e WordPress sono riusciti a registrare oltre 20 miliardi di visualizzazioni sulla sua piattaforma. Credito: WordPress.

Lingue e traduzioni di WordPress

38. WordPress ha oltre 180 traduzioni ufficiali

Poiché WordPress ha un pubblico internazionale, doveva essere tradotto in un numero di lingue diverse. Finora ci sono stati oltre 180 traduzioni ufficiali di WordPress con 48 locali tradotti al 100% e 25 locali con oltre il 95% tradotti.

39. In WordPress vengono utilizzate oltre 120 lingue

WordPress è una piattaforma globale, il che significa che devono soddisfare un pubblico internazionale che legge e parla lingue diverse. Ad oggi, WordPress è supportato in oltre 120 lingue con l’inglese il più usato al 71% seguito da spagnolo e indonesiano rispettivamente dal 4,7% e 2,4%.

Comunità WordPress

40. Ci sono 898 Wordcamp in 71 città in tutto il mondo

WordCamp è un seminario / conferenza di WordPress che si concentra su argomenti e problemi riguardanti WordPress. Attualmente ci sono 898 WordCamps in corso in oltre 71 città in tutto il mondo, con sessioni come tecniche avanzate di WordPress, plugin per principianti e altro ancora.

WordCamp ha tenuto oltre 800 campi WordPress in tutto il mondo. Credito: WordCamp.

41. Il primo WordCamp è iniziato nel 2006

Matt Mullenweg ha organizzato il primo WordCamp nel 2006 a San Francisco. Allora, l’evento era molto più piccolo e si è svolto solo per 1 giorno. Pur essendo un piccolo evento per utenti e sviluppatori, hanno partecipato alla conferenza circa 500 persone.

42. WordPress è responsabile di 21 prodotti popolari

Mentre WordPress è principalmente noto per essere una piattaforma CMS, sono anche responsabili 21 prodotti / servizi popolari che sono disponibili online. Alcuni di questi includono Gravatar, PollDaddy, WooCommerce, Akismet e altri.

43. WordPress ha realizzato entrate per circa 4,3 milioni di dollari nel 2017

WordPress è abbastanza trasparente con i loro dati finanziari e in a Rapporto 2017, ha dimostrato che la società ha realizzato $ 4,3 milioni di entrate. Il rapporto mostra i ricavi di WordPress da due diversi flussi, la WordPress Foundation e il WordPress Community Support, PBC.

44. WordPress sta lanciando un nuovo programma nel 2018

WordPress ha recentemente annunciato che lancerà un nuovo programma chiamato Marea, qualche volta nel 2018. Il programma viene utilizzato per condurre una serie di test automatici eseguiti su temi e plugin.

Avvolgendo

WordPress è un CMS straordinario e nel corso degli anni ha raggiunto numerosi traguardi e successi che continuano a stupirci. Speriamo che tutte le statistiche che abbiamo presentato mostrino WordPress in una luce diversa per te e che abbiano aiutato milioni e milioni di utenti a iniziare il loro viaggio sul sito Web.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map