3 principali suggerimenti di marketing per aumentare le tue vendite e-commerce

Sia che tu stia appena iniziando il tuo primo negozio online o sia un veterano, ci sono alcune cose che dovresti esaminare come parte del tuo marketing per aumentare le vendite. Secondo le statistiche, le vendite globali di eCommerce al dettaglio raggiungeranno $ 3,45 T nel 2019. Lo shopping online sta crescendo rapidamente, ma lo è anche la concorrenza, quindi è necessario mantenere un passo avanti – correre per rimanere fermi.


Di seguito sono riportate 3 pratiche da utilizzare per aumentare le vendite.

Suggerimenti di marketing per aumentare le tue vendite e-commerce

1. Design del tuo negozio

Se il tuo carrello ha modelli flessibili, avrai un grande vantaggio su molti dei tuoi concorrenti. Quando cerchi un software per il carrello della spesa, vuoi avere un prodotto che offra modelli visivamente accattivanti e facili da navigare per il cliente, oltre che facili da cambiare.

I visitatori fanno le loro impressioni iniziali in meno di 10 secondi. Se vedono qualcosa di brutto o il sito non ha un aspetto professionale, se ne andranno. La navigazione è importante per i tuoi visitatori: vuoi rendere più facile per i tuoi visitatori trovare quello che stanno cercando, acquistare articoli in saldo o in vendita, trovare le giuste dimensioni, colori o stili.

Assicurati che i pulsanti acquista ora, visualizza i pulsanti carrello e i prodotti in saldo sul tuo sito siano sempre in una posizione della pagina naturale da trovare per un acquirente quando desidera effettuare il check-out. Desideri rendere l’esperienza di acquisto dei tuoi visitatori il più fluida e semplice possibile. Assicurati di testare il tuo progetto su alcuni amici. Tutti ti diranno quanto è facile da usare, ma guardare le persone che lo usano sarà sorprendente.

2. Offrire un servizio clienti eccezionale

I sistemi di carrello della spesa come Volusion, consentono di aggiungere una “Live Chat”. Se qualcuno ha una domanda, puoi rispondere immediatamente e persino offrire ulteriore aiuto o suggerimenti di vendita. Non solo la Live Chat ti aiuta ad aumentare il tuo tasso di conversione, ma aumenta anche le relazioni con i clienti.

Assicurati di offrire rimborsi e rendere il processo di restituzione chiaramente documentato e il più semplice possibile. Offrire una politica di “rimborso di 30 giorni” ispirerà fiducia e incoraggerà gli acquisti, nonostante pochissimi clienti utilizzeranno mai la politica di restituzione.

Quando hai a che fare con i clienti, ricorda in questi giorni dei social media che basta un commento negativo da parte di un cliente per raggiungere migliaia di orecchie. Assicurati di fare tutto il possibile offrendo coupon di “apprezzamento del cliente” nelle loro e-mail una volta che hanno fatto acquisti con te, invio di email dettagliare gli sconti e le vendite in corso e sii sempre gentile e cortese quando gestisci l’email che ricevi in ​​merito a domande o dubbi.

3. Utilizzare la potenza dei siti di social network

I social media si stanno rivelando uno dei modi più divertenti e redditizi per far conoscere la tua attività.

Con il potere di raggiungere milioni con Twitter, Facebook, YouTube e Il mio spazio solo per citarne alcuni, potresti far esplodere tutte le tue vendite con pochi post scritti nel modo giusto e al momento giusto. Se i tuoi clienti sono su Twitter, potrebbero ritwittare i tuoi messaggi ai loro follower e aiutarti a trovare nuovi clienti. Puoi anche implementare un coupon sociale ai clienti che condividono i tuoi contenuti sui social media.

Puoi diventare un esperto nel tuo settore scrivendo post di blog e pubblicandoli su siti di social network. Non esiste un modo migliore per tenere informati i clienti sulle tendenze del settore, sui nuovi prodotti sul mercato o sui richiami dei prodotti.

La parte migliore dell’utilizzo il potere dei siti di social network è che sono tutti gratuiti da usare.

Inoltre, puoi integrare il tuo negozio online con questi siti di social network per espandere il tuo canale di vendita. Ad esempio, puoi vendere di più su Facebook con il negozio Facebook di Shopify e BigCommerce “Omni-Channel” può collegare i tuoi prodotti a diversi mercati.

Cosa dicono gli esperti

Kristin Ferguson, con una solida esperienza in contabilità, gestione dei progetti e marketing, condivide con noi che gli annunci di Facebook stanno funzionando bene per loro.

Kristin, rappresentante di The Markey Group, spiega ulteriormente i suoi consigli di marketing che aiutano ad aumentare le vendite di eCommerce,

Abbiamo avuto un grande successo con le pubblicità di Facebook e le pubblicità di Facebook Lead Form nel massimizzare le vendite di eCommerce negli ultimi tempi.

Il costo per clic è super conveniente, consentendo sia consapevolezza che lead gen a un prezzo efficiente. Punti bonus se hai contenuti video da condividere nei tuoi annunci!

Kristin Ferguson – Il gruppo Markey.

Tabitha Naylor, fondatrice di Successful Startup 101, pensa che “i siti di e-commerce possono prendere una pagina da Amazon, che ha portato a casa l’idea di prodotti di cross-selling e up-selling”.

Esistono differenze tra cross-selling e up-selling. Tabitha, anche proprietaria di una società di marketing su TabithaNaylor.com, descrive i suoi pensieri più in profondità,

Cross-selling significa vendere accessori per i clienti o pezzi di accompagnamento a qualcosa che hanno già acquistato. Se un cliente acquista un tablet, ad esempio, è necessario offrire immediatamente una custodia protettiva per quel tablet.

L’up-selling è un po ‘diverso, perché stai offrendo ai clienti un aggiornamento di qualcosa che hanno già acquistato. Ad esempio, se un cliente acquistasse un telefono uscito due anni fa, lo venderesti all’ultima versione del telefono, il che è facile da fare, perché sai già che il cliente probabilmente risponderà a una migliore versione di qualcosa che ha già acquistato.

Tabitha Naylor – TabithaNaylor.com

Avvolgendo

Una delle cose più importanti da tenere a mente quando si implementano nuove tecniche di marketing nella routine settimanale è assicurarsi di tenere traccia di tutto. Guarda da dove provengono i tuoi visitatori (Google Analytics è ottimo per questo) per vedere quali metodi di marketing stanno funzionando meglio per te e quindi elaborare una strategia per ottenere il massimo da quel metodo che puoi.

L’articolo originale è stato pubblicato per la prima volta Blog WHSR; ora è gestito e aggiornato dallo staff di BuildThis.io.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map