21 Suggerimenti sulla produttività per i blogger di viaggio: come fare di più mentre viaggi per il mondo

Molti blogger sognano fare soldi decenti con i blog mentre viaggiano contemporaneamente per il mondo.


Non si può negarlo: è una cosa divertente da fare.

Sia che tu stia facendo un’escursione attraverso Torres del Paine in Patagonia o ti rilassi su una spiaggia di Bali, potrai vedere il mondo, assaggiare nuovo cibo e incontrare nuove persone mentre bloggi durante i tuoi periodi di inattività.

Sono stato abbastanza fortunato da aver avuto quel tipo di esperienza. Ho viaggiato abbastanza ampiamente in tutta l’Asia; e ho fatto il mio blog attraverso tutto questo. Devo dire che la flessibilità di giocare durante l’orario di lavoro e lavorare in modo efficiente durante la ricreazione è forse il più grande vantaggio di lavorare come blogger a tempo pieno.

(Detto questo, tuttavia, non viaggio molto in questi giorni. E quando lo faccio, ho dei bambini con me: un bambino di 5 anni e un bambino di 18 mesi.)

Anche se non mi diletto più in giro per il mondo, ho pensato di condividere i miei migliori consigli sulla produttività con te in questo post. Ti chiedi come puoi assicurarti di lavorare in modo efficiente mentre sei in viaggio? Questi suggerimenti potrebbero essere solo la chiave per capirlo.

Grazie a questi 21 consigli sulla produttività, sono fiducioso che non avrai alcun problema a trovare il perfetto equilibrio tra lavoro e gioco, massimizzando la tua produttività e godendo comunque di tutte le esperienze che il viaggio ha da offrire.

Imposta la giusta mentalità

Tempio buddista sconosciuto a Phuket, 2013.In un tempio buddista a Phuket, in Thailandia; 2013.

1. Tratta il tuo blog come un vero business

Prendi sul serio il tuo blog. Gestisci e fai crescere il tuo blog come un’azienda.

Tratta i tuoi collaboratori, inclusi co-blogger, editori, grafici, ecc., Proprio come faresti con qualsiasi altro partner commerciale e avresti uno scopo in tutto ciò che fai.

Ricorda, hai bisogno di partner reali che possano supportarti durante i momenti difficili.

Immagina di perdere il tuo volo di coincidenza per Lima e di finire intrappolato nell’aeroporto di Bogotà durante la notte. Come hai intenzione di rispettare quella scadenza alle 9:00 se non hai il Wi-Fi e devi salire a bordo su un volo alle 8:00? Quando ti trovi inaspettatamente in una situazione di crisi, hai bisogno di partner affidabili che riescano a rimediare. Ciò significa dedicare tempo e sforzi alla coltivazione di relazioni professionali con i propri collaboratori.

Spendo soldi per fare pubblicità su Facebook. Spendo soldi per fare pubblicità su Twitter. In effetti, farò entrambe le cose per questo articolo che stai leggendo proprio ora. Inoltre pago pubblicità su altri blog. Tratta il tuo blog come un’azienda se vuoi guadagnarti da vivere. – Matthew, esperto Vagabond

Leggi anche: 6 cose che devi fare per trasformare il tuo blog in business

2. Separa chiaramente il tuo tempo di lavoro e di gioco

Quando sei in viaggio, i confini tra lavoro e gioco tendono a confondersi.

Perché non portare il tuo laptop in spiaggia e lavorare sul tuo ultimo post tra le sessioni di surf? Non solo è semplicemente poco pratico, ma ucciderà anche la tua produttività.

Quando sei in viaggio, devi stabilire dei limiti precisi tra orario di lavoro e tempo di gioco.

Gioca è gioca. Il lavoro è lavoro.

Separare i due chiaramente, poiché il nostro cervello non è progettato per il multitasking. Non mi credi? Check-out questo video del Dr. Sanjay Gupta. La realtà è che per il 99% di noi, più siamo multitasking, meno produttivi siamo.

Scava più a fondo: Allena il tuo cervello per rimanere concentrato sulle attività di blog

Rimanere concentrato

Sandboarding a Moreton Island, Brisbane (lunga strada da percorrere dopo lo scivolo!), 2013.Sandboarding a Moreton Island, Brisbane Australia; 2007.

La chiave per rimanere produttivi è rimanere concentrati. Ciò significa ridurre al minimo le distrazioni e il rumore. Certo, potresti non avere un ufficio, ma ciò non significa che non puoi trovare uno spazio di lavoro favorevole. Prova a lavorare in un tranquillo caffè o a fare un giro nella tua camera d’albergo se ha una scrivania.

3. Chiudere le nuove notifiche e-mail.

Questa è la prima cosa assoluta che faccio ogni volta che installo Outlook in un nuovo laptop. Per essere produttivo, devi rimanere concentrato ed eliminare quante più distrazioni possibile.

Non c’è niente di peggio che ricevere una nuova notifica e-mail ogni 5 minuti mentre stai cercando di finire di scrivere un post sulle cinque spiagge più spettacolari di Bali.

Ricorda, quando stai bloggando in viaggio, non hai un ufficio prontamente disponibile dove puoi cercare conforto dalle distrazioni, quindi devi fare molto “a prova di distrazione” da solo se vuoi lavorare fatto.

4. Controlla la tua email solo poche volte a settimana.

È la tua casella di posta elettronica e sei libero di impostare le tue regole.

Non è necessario controllare la posta elettronica ogni giorno.

Quando sto lavorando a un progetto importante, scelgo di non controllare le mie e-mail durante l’orario di lavoro, poiché trovo che ciò aumenti notevolmente la mia produttività. Anche rispondere a quella che potrebbe sembrare una semplice e-mail può uccidere mezz’ora del tuo tempo e interrompere il tuo ritmo di lavoro. Ricorda, il più delle volte le email possono aspettare. Faresti meglio a fare prima le cose importanti.

5. Smetti di controllare i social media ogni 15 minuti.

Non perdere ore preziose della tua giornata scorrendo i tuoi feed Instagram e Facebook. I social media sono uno strumento eccellente per aiutarti a rimanere in contatto con i tuoi cari a casa mentre sei in viaggio, ma la chiave è usarlo con moderazione.

Quando controlli i social media ogni 15 minuti, questo diventa un grosso problema, e ostacolerà la tua produttività. Se non riesci a ridurre il tempo che passi personalmente sui social media, ci sono molte app che possono aiutarti.

Provare Tempo scaduto o Autocontrollo bloccare i siti di social media per periodi di tempo in modo che non diventi una distrazione.

Migliorare l’efficienza

A Brienz, Svizzera; 2012.A Brienz, Svizzera; 2012.

6. Fai prima le cose importanti.

Prima di iniziare la giornata lavorativa, fai un elenco di cose che devi fare.

Quindi aggiungi i compiti più critici e esegui prima quelli. Sei più produttivo all’inizio della giornata lavorativa, quindi otterrai di più se affronterai i progetti più grandi e importanti mentre la tua concentrazione e motivazione sono ai massimi livelli.

Non puoi creare con l’incessante dramma sulla testa. È impossibile dirigere energia potente in due luoghi diversi contemporaneamente.

Devi lavorare per schiarirti le idee. Crea alcune strategie, elimina gli affittuari, medita quotidianamente e pratica la consapevolezza. Aprirai un enorme spazio di tempo per chiarezza e produttività. – Blog di viaggi Caz, Y.

Leggi anche: Come avviare un blog di viaggio e fare soldi

7. Usa la tecnica Pomodoro.

La tecnica Pomodoro è un modo eccellente per mantenere alti i livelli di produttività durante l’orario di lavoro.

Qual è il segreto dietro questa tecnica? Mantieni la messa a fuoco laser per 25 minuti e riposa per 5 minuti. Ripetere quattro volte, quindi fare una pausa più lunga di 15 minuti e ricominciare il processo.

L’idea è che pause frequenti e coerenti ti aiutino a mantenere la mente concentrata, migliorando la concentrazione generale e, a sua volta, la produttività. Puoi trovare maggiori informazioni su questa grande tecnica Qui.

La tecnica del PomodoroLa tecnica Pomodoro in breve.

8. Pianificare in anticipo.

Non aspettare fino a quando non ti presenti alla stazione degli autobus di Santiago per decidere se stai andando a nord verso San Pedro de Atacama o a sud verso Puerto Montt.

Avere in anticipo un piano di viaggio e provare ad attenersi ad esso. Il solo fatto di volare sulla strada ti costerà in termini di tempo, energia e risorse monetarie. Sarai molto più produttivo se hai un piano con orari e scadenze prestabiliti.

Leggi l’articolo di KeriLynn su come ridurre i tempi di marketing a metà con gli strumenti e la pianificazione giusti.

9. Prendi sempre appunti.

In poche settimane, potresti non ricordare il nome di quel fantastico ristorante in cui hai mangiato a Corfù mentre viaggiavi per la Grecia.

La soluzione più semplice è avere sempre con te un taccuino e una penna in modo da poter annotare i dettagli rilevanti delle esperienze.

In questi giorni, quando viaggio, porto un quaderno (il tipo di carta, non un laptop) e Evernote sul mio iPhone. Per suggerimenti e consigli su come prendere appunti di viaggio eccezionali, assicurati di dare un’occhiata questo fantastico post di Kevin Muldoon.

10. Conserva un elenco di hack principali.

I titoli sono probabilmente l’aspetto più importante di ogni singolo post di blog.

La ricerca mostra che 8 persone su 10 leggeranno il tuo titolo. Ma solo 2 persone su 10 si prenderanno il tempo per leggere l’intero post.

Buoni titoli attireranno più attenzione e aiuteranno a costruire un seguito stabile dei lettori.

Suggerimento pro: avere sempre a elenco di hack del titolo a portata di mano per i momenti in cui è necessario sviluppare il titolo perfetto in una stretta di tempo.

11. Tieni traccia delle notizie e dei nuovi post di blog in modo efficiente

Usa strumenti come Feedly e Flipboard per ottenere nuovi contenuti e notizie in un unico posto. Evita di iscriverti eccessivamente alle newsletter dei blog, in quanto riempirà solo la tua casella di posta.

12. Esternalizzare

Non è necessario fare tutto da soli.

Personalmente, esternalizzo parte del mio lavoro di scrittura e progettazione. Le idee sono sempre mie, ma di solito scelgo di avere qualcuno che scriva molto meglio di me per stabilire le parole.

Inoltre, avere qualcuno di cui ti puoi fidare per controllare il tuo lavoro aiuta molto! Sono fortunato ad avere il mio editore, Lori Soard, che da anni supporta la mia attività di blog.

13. Pianifica i tuoi post sui social media.

Pubblicare manualmente sui social media è una perdita di tempo. Utilizza la pianificazione automatizzata per liberare quel tempo.

Io uso Mazzo Tweet e Buffer al giorno d’oggi.

Altri strumenti consigliati dalla maggior parte dei blogger HootSuite e SocialOomph.

Scavare più a fondo: suggerimenti di marketing sui social media per i principianti. 

14. Lavora ovunque e in qualsiasi momento con il tuo cellulare

Tratta il tuo smartphone come workstation.

Quando si tratta di mantenere la produttività su strada, il tuo smartphone è uno dei tuoi più grandi alleati.

Configura il tuo smartphone in modo da massimizzare il suo potenziale come strumento di lavoro. Assicurati di installare tutte le app necessarie in modo da poter lavorare in modo efficace tramite il telefono e assicurati di configurarlo in modo da poter lavorare sempre e ovunque con una connessione Wi-Fi quando necessario.

Prova queste app:

Scopri: l’elenco degli strumenti indispensabili per il tuo business online.

15. Hanno grandi visioni ma fissano obiettivi a breve termine

Stabilisci grandi obiettivi nella vita, ma concentrati sempre su piccoli passi quantitativi nella tua lista di cose da fare.

La vita è una maratona, non uno sprint. È bello avere grandi obiettivi nella vita, ma è necessario concentrarsi sul mettere un piede davanti all’altro e avanzare di un miglio alla volta se si vuole arrivare ovunque.

Quindi, mentre un grande obiettivo della vita potrebbe essere quello di guadagnare $ 10.000 al mese, sono i piccoli passi nella tua lista di cose da fare (scrivi tre nuovi post prima della data X, raggiungi cinque blogger per la pubblicazione degli ospiti prima della data Y, ecc.) Che ti permetterà effettivamente di raggiungere quel grande obiettivo.

Agire: idee di business online facili da avviare per i principianti.

Goditi e vivi la vita al massimo

A Santorini, in Grecia; 2010.A Santorini, in Grecia; 2010.

16. Festeggia sia i piccoli che i grandi successi.

Quando raggiungi un obiettivo, prenditi il ​​tempo per festeggiare, anche se il risultato non è necessariamente grande. Non deve essere niente di elaborato. Potrebbe essere qualcosa di semplice come passare la giornata esplorando una nuova spiaggia o uscire la sera per alcune birre con gli amici.

17. Rimani motivato.

Che tu sia stato preso in tasca mentre dormivi sul bus notturno da Mendoza a Buenos Aires, o ti sei perso il volo per Hong Kong e stai cercando di trovarne un altro, quando sei in viaggio, le cose andranno male.

Ci sarà un momento in cui dovrai lasciare andare alcuni piani di viaggio e semplicemente rilassarti tutto il giorno nel tuo ostello o nella tua camera d’albergo. La chiave è non lasciarti trattenere.

Siate sempre pronti ad affrontare nuove sfide e non lasciatevi scoraggiare dalle battute d’arresto!

Leggi anche: 7 abitudini di blogger altamente efficaci

18. Esercitare o meditare regolarmente.

Un esercizio regolare o regolare di meditazione può fare miracoli per la tua produttività. Mi esercito regolarmente anche quando viaggio, dalle lunghe passeggiate sulla spiaggia ai giochi con la gente del posto.

È importante mantenere una mente chiara e trovo che l’esercizio fisico mi aiuti moltissimo a farlo.

Molte persone trovano anche che la meditazione sia uno strumento prezioso per mantenere una mente chiara e focalizzata. La deputata Nancy Pelosi inizia la giornata con una passeggiata di 45 minuti mentre Starwood Hotels & Il CEO di Resorts Frits van Paaschen corre per 10 miglia. Condoleezza Rice si alza alle 4:30 del mattino per allenarsi, non importa in quale parte del mondo si trovi, e il magnate Richard Branson insiste sul fatto che la sua routine di allenamento gli dà 4 ore extra di produttività al giorno.

La linea di fondo? Le persone di grande successo tendono ad avere una routine di esercizi che funziona per loro. Anche tu dovresti.

19. Non preoccuparti troppo di quello che fanno gli altri.

Lavora sodo quando è tempo di lavoro; non dubitare di te stesso.

Dopotutto, l’idea è di vivere liberi e godersi la vita. Quello che gli altri fanno delle loro vite sono affari loro, non tuoi. Il confronto costante con gli altri genererà ansia non necessaria e ti distrarrà dal tuo lavoro.

20. Evitare il burnout

Se provi a battere il lavoro per 12 ore consecutive, non sarai produttivo.

Puoi concentrarti su una cosa solo per così tanto tempo. Pianifica la tua giornata lavorativa con pause per dare alla tua mente il resto di cui ha bisogno. Migliorerai la concentrazione e la produttività.

Probabilmente vorrai gettare la spugna, ma non farlo. Questo [blog] è un business che premia la tenacia. Mi ci è voluto un anno per guadagnare il mio primo dollaro sul mio blog (che è stata una sorpresa totalmente inaspettata e benvenuta). Tutte le mie pietre miliari principali sono state combattute e vinte duramente. È un affare di piccole battaglie e incessantemente lento salire e salire. Non è una strada facile, ma le persone che ce la faranno, sono quelle che non si arrendono. – Steph, Twenty Something Travel

21. Buon divertimento.

Ultimo ma non meno importante, prenditi il ​​tempo per goderti tutte le meravigliose esperienze che il viaggio ha da offrire.

Voglio dire, è questo il punto di guadagnarsi da vivere tramite i blog di viaggio, giusto?

Non dimenticare di divertirti mentre sei in viaggio.

Articolo scritto da Jerry Low; originariamente apparso su Blog WHSR; ora è gestito e aggiornato dallo staff di BuildThis.io.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map