Tutorial: come avviare un’attività di spedizione di successo con Shopify

I costruttori di siti Web sono diventati relativamente comuni oggi, ma Shopify è una scelta fantastica per dropshipping. In termini semplici possiamo riassumere il suo vantaggio in tre aree; è semplice da usare, potente e compatibile con dropshipping.


L’interfaccia guidata dall’utente grafico insieme a modelli e blocchi predefiniti per la costruzione del sito lo rende utilizzabile praticamente per chiunque. Non è necessario imparare la programmazione o la progettazione, puoi semplicemente spostare le cose ovunque tu voglia che siano.

Al giorno d’oggi sentiamo sempre più storie di successo nel settore del dropshipping. Ad esempio, Marc ha guadagnato $ 178.492 effettuando il dropshipping di prodotti statunitensi ed europei utilizzando Shopify e Spocket (leggi il case study).

Puoi leggere la nostra recensione approfondita su Shopify qui.

Sebbene al centro Shopify si concentri sulla costruzione di siti semplice e veloce, ha un ampio app store attraverso il quale è possibile estendere le funzionalità. Funzionalità che puoi aggiungere su un’ampia gamma e copre tutto ciò di cui un dropshipper avrà bisogno, dalle fonti di merce alla gestione dei pagamenti e alla spedizione.

Ecco i passaggi per avviare un’attività di dropshipping su Shopify:

Tabella dei contenuti

  1. Registrati per un account Shopify
  2. Installa app dropshipping
  3. Cerca i prodotti che desideri
  4. Importa i prodotti selezionati nel tuo negozio
  5. Configurare il tuo negozio Shopify
  6. Personalizza il tuo negozio dropshipping di Shopify
  7. Impostazione dei pagamenti
  8. App per il dropshipping di Shopify

Esplora Shopify

  • Visita e registrati su Shopify
  • Vedi tutti i temi di Shopify
  • Esempi di sito Shopify
  • Piani e prezzi di Shopify

Prima di iniziare: fai la ricerca delle parole chiave

La chiave del successo nel dropshipping è trovare una nicchia redditizia. Prima di iniziare a costruire il tuo sito, fai qualche ricerca su quali prodotti potrebbero essere i migliori per iniziare. Per gestire questo, la ricerca di parole chiave è importante.

Come modo economico (gratuito) per farlo, prova a farne uso Google Keyword Planner e prova i prodotti che stai pensando di vendere. Questo ti darà una stima del livello di interesse per quei prodotti.

A titolo di esempio, guarda l’immagine qui sotto;

Volume di ricerca su “laptop da gioco” su Google.

Da questa ricerca di base puoi vedere quali prodotti hanno livelli di interesse più elevati rispetto ad altri. Sperimenta con il planner parole chiave per avere un’idea migliore di ciò che potrebbe essere in grado di vendere meglio.

Con queste informazioni, puoi cercare i fornitori di dropshipping che offrono il miglior prezzo e un processo di adempimento affidabile.

Dropshipping su Shopify in 7 semplici passaggi

1. Registrati per un account Shopify

Piattaforma di e-commerce Shopify: crea e fai crescere la tua attività online La registrazione a Shopify è così semplice che ti serve solo un indirizzo email (visita Shopify)

La registrazione di un account su Shopify è gratuita. Tutto ciò di cui hai bisogno è un indirizzo e-mail con cui confermare il tuo account e puoi accedere con loro. Non è necessaria alcuna carta di credito o altro metodo di pagamento. Shopify offre a tutti i nuovi utenti una prova di 14 giorni sul loro sistema.

Quando effettui la registrazione, dovrai anche fornire un nome insieme al tuo indirizzo e-mail. Questo nome verrà utilizzato per generare l’URL del tuo negozio durante la fase di prova gratuita.

Fatto ciò, Shopify avrà bisogno del tuo nome e di altri dettagli per la gestione dei pagamenti. È un modulo breve da compilare, quindi non preoccuparti troppo.

Comincia qui > Fai clic per iscriverti e creare un’attività dropshipping di Shopify.

2: Installa le app di dropshipping

Seleziona “App”, quindi fai clic su “Visita l’App Store di Shopify”

Una volta completato il processo di registrazione, verrai portato nella dashboard del tuo negozio. Da qui puoi iniziare ad aggiungere prodotti al tuo sito. È qui che entra in gioco uno dei punti salienti di Shopify per dropshipping: App di Shopify.

Per i nuovi dropshipper, Shopify può essere una risorsa unica. La prima cosa che devi fare è andare su Shopify Apps. Prima fai clic su App e seleziona “Visita l’App Store di Shopify”. Una volta che sei lì, cerca “Oblero’.

Oberlo è una piattaforma dropshipping che ti permetterà di cercare e aggiungere facilmente prodotti dropshipping al tuo negozio. Una volta terminata l’installazione, puoi esplorare i prodotti su di essa.

In questo esempio stiamo usando Oblero, ma ci sono altre piattaforme dropshipping sull’app store di Shopify che puoi usare come Spocket e AliExpress. Ne parleremo più avanti in questo articolo.

3. Cerca i prodotti che desideri

Utilizzare le app di dropshipping è semplice come se stessi facendo acquisti su un sito di e-commerce. Innanzitutto, scegli la categoria che desideri consultare. Successivamente, passa il mouse sopra l’elemento che ti interessa e fai clic su “Aggiungi all’elenco di importazione”.

Dopo aver aggiunto tutti gli elementi desiderati, fai clic su “Elenco di importazione” nella barra di navigazione della dashboard di Oblero. Da lì, puoi personalizzare descrizioni, categorie e altri dettagli.

4. Importa i prodotti selezionati sul tuo sito web

Seleziona la casella di controllo e fai clic su “Importa in archivio” dopo aver modificato i dettagli del prodotto

Quando sei soddisfatto che le cose siano come desideri, seleziona la casella di controllo in alto a sinistra nella casella del prodotto e fai clic su “Importa in negozio”. Ripeti l’operazione per tutti i prodotti selezionati in precedenza.

5. Configurazione del negozio Shopify

Seleziona “Temi”, quindi fai clic su “Esplora temi gratuiti” o “Negozio di temi Shopify” per scegliere un tema.

Ora che hai preparato tutti i prodotti che vuoi vendere, è tempo di creare il tuo negozio. Pensa al tuo negozio Shopify come il volto del tuo punto vendita. È il modo in cui i tuoi visitatori navigano tra i prodotti che vendi e selezionano gli articoli che desiderano acquistare.

Per massimizzare le vendite, il tuo negozio deve combinare l’attrattiva con l’usabilità e la velocità. Non preoccuparti, Shopify ha modelli pre-progettati che puoi utilizzare. Se ti piace, puoi usarli “così come sono”. Se preferisci qualcosa di più personale, puoi personalizzare il tema che scegli.

Scopri le funzionalità più esclusive di Shopify.

6. Personalizzazione del tuo negozio dropshipping di Shopify

L’interfaccia di personalizzazione di Shopify è facile da usare

Le personalizzazioni dei temi di Shopify dipendono dal tema scelto. I segmenti disponibili per impostazione predefinita possono essere abilitati o disabilitati oppure è anche possibile aggiungere nuovi segmenti desiderati. Per personalizzare queste sezioni è sufficiente specificare parametri come la raccolta di prodotti che si desidera aggiungere a ciascuna sezione.

Sulla barra di navigazione a sinistra è presente un elenco di tutti i segmenti abilitati per impostazione predefinita nel tema. Facendo clic su una di quelle sezioni è possibile specificare dettagli quali la raccolta di prodotti da mostrare lì o anche quante righe o colonne visualizzare.

Se vuoi disabilitare uno di quei segmenti preimpostati, fai clic sull’icona a forma di occhio e sarà nascosto sul tuo sito. Nella parte inferiore della barra di navigazione a sinistra è presente un’opzione su cui è possibile fare clic per aggiungere un nuovo segmento. Cliccandoci sopra si aprirà un ampio menu di voci tra cui scegliere.

Al termine, ricorda di fare clic sull’icona “Salva”, anche se non vuoi ancora pubblicare il tuo negozio.

Clicca qui per vedere più temi Shopify.

Passaggio 7. Impostazione dei pagamenti

Ora che i tuoi prodotti sono selezionati e il tuo negozio è configurato, hai bisogno di un mezzo attraverso il quale puoi riscuotere pagamenti dai tuoi clienti. Shopify funziona con un gran numero di processori di pagamento in modo da avere una vasta gamma di scelte.

Per impostare i pagamenti, fai clic sul pulsante “Impostazioni” nell’angolo in basso a sinistra della dashboard. Successivamente, seleziona “Fornitori di pagamento”. Di default, PayPal è il metodo abilitato, quindi puoi personalizzare lì i dettagli del tuo account o scegliere altri processori di pagamento per regione.

Alcuni processori di pagamento come MOLpay richiederà di avere un account esistente con loro per poterli utilizzare sul tuo sito Shopify. Anche PayPal richiederà che tu abbia un account commerciante, ma ti invierà i dettagli via e-mail in seguito.

Altre app di dropshipping da considerare

In precedenza abbiamo usato Oberlo come esempio di un’app dropshipping che puoi usare. Offre un ampio catalogo di prodotti e ha più funzioni di quelle che abbiamo trattato finora. Ce ne sono anche altri che puoi provare, quindi dai un’occhiata a questo elenco;

1. Oberlo

Oltre al normale sistema di navigazione e aggiunta, Oberlo ti consente di trovare facilmente prodotti di tendenza. Questo ti offre un modo rapido per mantenere fresche le tue linee di prodotti e offrire sempre ai tuoi clienti le migliori occasioni in città.

Caratteristiche principali di Oberlo

  • 100% gratuito
  • Tracciamento dell’ordine
  • Consente la personalizzazione del prodotto
  • Aggiornamenti dei prezzi automatici
  • Gestione di ordini all’ingrosso

Visita Oberlo

2. Spocket

Spocket è un’app dropshipping che funziona con fornitori di tutto il mondo. Tuttavia, è meglio conosciuto nelle regioni degli Stati Uniti e dell’UE. L’app è ricca di funzionalità e offre ai dropshipper una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere. Puoi anche personalizzare le visualizzazioni dei tuoi prodotti oltre la categoria e persino specializzarti in aree di nicchia come articoli a sconto elevato o altro. Gli utenti di Spocket possono anche beneficiare dei loro servizi di assistenza clienti 24/7.

Caratteristiche principali di Spocket

  • Sconto solido / prezzi all’ingrosso
  • Facile realizzazione
  • Ordini del campione
  • Tracciamento del prodotto in tempo reale
  • Aggiornamenti automatici dell’inventario

Visita Spocket

3. AliExpress

AliExpress afferma di offrire margini di profitto del dropshipper fino al 2000 percento. Sebbene abbia sede in Cina, è diventato globale e ora viene spedito in tutto il mondo. L’uso della loro app su Shopify è immensamente facile e apre l’accesso alla loro vasta gamma di prodotti ai tuoi clienti ovunque.

Caratteristiche principali di AliExpress

  • Modifica del prodotto
  • Vendi con più negozi
  • Tracciamento automatico della spedizione
  • Prodotti in bundle in vendita
  • Scelta del fornitore

Visita AliExpress

Piani e prezzi: quanto costa questo?

Come ormai puoi vedere, molte delle cose che abbiamo trattato qui sono gratuite e coperte nel costo del tuo abbonamento a Shopify. App come Oberlo, Spocket e AliExpress insieme a centinaia di altre sono gratuite (anche se alcune sono a pagamento).

Shopify stesso ha prezzi variabili a seconda delle esigenze del tuo negozio. Realisticamente, molti dropshipper più piccoli possono probabilmente cavarsela con il loro piano Shopify di base che costa $ 29 al mese. Se il tuo negozio cresce e ti senti in bisogno di più funzionalità, allora potrebbe essere il momento di spostarti verso l’alto.

Scopri di più sui piani e sui prezzi di Shopify.

The Bottomline: Shopify Ne vale la pena per Dropshipping?

In una parola; SÌ. Shopify apporta così tanto valore ai dropshipper che non c’è davvero nulla di entusiasmante nella loro struttura dei prezzi. Ricorda, per il prezzo che stai pagando, stai ottenendo tutto il necessario per gestire un’attività di e-commerce.

Inoltre, Shopify ha semplificato così tante cose che praticamente chiunque può usare il proprio sistema. Finché hai un’idea dei prodotti che vuoi vendere e sei disposto a dedicare un po ‘di tempo alla ricerca, è difficile non riuscire su questa eccellente piattaforma.

Potresti voler dare un’occhiata a questi Guide di Shopify o partecipare a Il forum dropshipping di Shopify per saperne di più.

* Traduzione: EN ID

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map