Come aprire un negozio online WooCommerce con WordPress

WooCommerce è una delle soluzioni più popolari per la costruzione di un negozio online. A differenza delle soluzioni di negozi online come Shopify o BigCommerce, WooCommerce non prevede una commissione ricorrente o costi aggiuntivi come le spese di transazione ogni volta che qualcuno acquista da te.


Inoltre, far funzionare WooCommerce è molto più semplice rispetto all’integrazione di complessi software di carrello acquisti online con il tuo sito.

In effetti, puoi aggiungere e configurare WooCommerce sul tuo sito da solo, senza alcuna capacità di codifica o necessità di assumere uno sviluppatore. E questo è esattamente ciò che ti mostrerò in questa guida di WooCommerce per principianti.

In questo tutorial di WooCommerce, imparerai come:

  1. Installa e configura WooCommerce e apri il tuo negozio online
  2. Scegli il tema e le estensioni WooCommerce WordPress gratuiti / premium giusti per portare il tuo negozio al livello successivo

Navigazione

  • Passaggio 1: cose da preparare prima di iniziare
  • Passaggio 2: installa e configura le impostazioni di WooCommerce
  • Passaggio 3: come aggiungere prodotti a WooCommerce?
  • Passaggio n. 4: scelta di un tema e-commerce
  • Passaggio n. 5: estensioni di WooCommerce: gratuite e premium
  • Incartare

lista Strumenti 

Divulgazione FTC: BuildThis riceve commissioni di riferimento dagli strumenti elencati in questo sito Web. Ma le opinioni si basano sulla nostra esperienza e non su quanto pagano. Ci concentriamo sull’aiutare le piccole imprese e gli individui a costruire siti Web come azienda. Sostieni il nostro lavoro e scopri di più nella nostra informativa sugli utili.

Passaggio n. 1: prima di iniziare, acquista un nome di dominio e un hosting

Se hai già scelto un nome di dominio e hosting e hai installato WordPress, vai al passaggio della scelta di un tema.

In caso contrario, acquista un nome di dominio da Namecheap e scegli Hosting WordPress gestito da Bluehost.

Nota:

Scegliere un hosting WordPress gestito significa che il fornitore di hosting si occuperà della manutenzione, degli aggiornamenti e della sicurezza del tuo sito. Scegliendo un host web affidabile come Bluehost, puoi dimenticare queste seccature e concentrarti esclusivamente sul lato commerciale del tuo negozio.

Bluehost viene fornito con un hosting WordPress + WooCommerce, ma non consiglierei di provarlo ora perché sarà un po ‘ripido in tasca a $ 12,95 / mese, mentre il semplice web hosting costa solo $ 3,49 / mese.

(Puoi dare un’occhiata al mio completo Recensione di Bluehost prima di iscriverti. Anche, Hostgator e In movimento ci sono altri due provider di hosting gestito convenienti che puoi scegliere con sicurezza.)

Va bene…

Quindi, una volta scelti un nome di dominio e un hosting, devi:

  1. Installa il plug-in WooCommerce e configura le sue impostazioni
  2. Scegli un bellissimo tema del negozio online
  3. Aggiungi un sacco di addon WooCommerce gratuiti o premium

Passaggio 2: installazione di WooCommerce e configurazione delle sue impostazioni

Per iniziare a costruire il tuo negozio online, prima scarica WooCommerce e attivalo sul tuo sito WordPress.

aggiungendo-woocommerce-to-wordpress-siteAggiunta di WooCommerce al sito WordPress.

Non appena attivi WooCommerce, dovresti vedere la sua pagina delle impostazioni.

Clicca sul Andiamo! pulsante.

woocommerce-installazioneInstallazione di WooCommerce.

Se non desideri completare queste impostazioni ora, puoi accedervi nuovamente tramite WooCommerce > impostazioni.

woocommerce-plugin-impostazioniImpostazioni del plugin WooCommerce.

Quindi … La configurazione di WooCommerce inizia con l’aggiunta delle seguenti 4 pagine al tuo sito (WooCommerce aggiunge queste pagine da solo, non devi fare nulla):

  1. Negozio
  2. Carrello
  3. Check-out
  4. Il mio account

Clicca su Continua per procedere al passaggio successivo.

MESSA A woocommerce-pagineImpostazioni di base della pagina WooCommerce – Per eseguire un negozio online WooCommerce sono necessarie queste 4 pagine.

Per il passaggio successivo, WooCommerce ti chiede di aggiungere le informazioni del tuo negozio come le seguenti:

  • Indirizzo
  • Moneta
  • Unità di prodotto (come misurerai il tuo prodotto – kg, libbre, quantità semplice in cifre, ecc.)
  • Unità di dimensione del prodotto

Compila tutti questi dettagli e fai clic Continua:

negozio-locale-setup-woocommerceWooCommerce Store Impostazioni internazionali.

WooCommerce ti chiederà quindi di inserire le tue preferenze di spedizione e fiscali. Spuntare se applicabile; clic Continua.

trasporto-e-tax-setup-woocommerceWooCommerce Setup fiscale e di spedizione – Puoi saltare questo passaggio e configurarlo in un secondo momento.

Nella fase di configurazione finale, devi scegliere i diversi modi in cui farai pagare i tuoi utenti. WooCommerce supporta i metodi di pagamento PayPal, Stripe, Assegno, Bonifico bancario e Contrassegno.

Scegli le opzioni applicabili e fai clic Continua.

istituzione-pagamenti-in-woocommerceImpostazione del pagamento in WooCommerce: supporta più metodi di pagamento.

Con la configurazione delle opzioni di pagamento, hai finito di configurare WooCommerce.

Ora devi iniziare ad aggiungere prodotti al tuo negozio.

Quindi, nella schermata successiva, fai clic su Crea il tuo primo prodotto! opzione.

pubblicando-woocommerce-storeIl tuo negozio è pronto: puoi creare il tuo primo prodotto.

Passaggio n. 3: aggiunta di prodotti a WooCommerce

WooCommerce offre un editor molto simile al suo editor di post per l’aggiunta di prodotti. Aggiungi il titolo e la descrizione del tuo prodotto proprio come se aggiungessi un post e il suo contenuto effettivo. Dopo aver aggiunto il contenuto del prodotto, è necessario configurare le restanti impostazioni del prodotto.

Diamo un’occhiata a ciascuna di queste impostazioni in dettaglio:

1. Generale

woocommerce-generali-settingsImpostazioni generali di WooCommerce.

Qui hai il campo per elencare il prezzo del prodotto. Hai anche un campo opzionale per aggiungere un prezzo di vendita.

Un’altra caratteristica interessante è che puoi scegliere di mostrare il prezzo di vendita tra date specifiche, il che significa che puoi automatizzare il processo di lancio e chiusura di un’offerta. Puoi anche imposta il prezzo all’ingrosso in WooCommerce se si considera di vendere sia a clienti al dettaglio che all’ingrosso.

2. Inventario

inventario-settings-woocommerceConfigurazione dell’inventario in WooCommerce.

L’opzione di inventario ti consente di aggiungere dettagli di inventario come lo SKU del prodotto, lo stato delle scorte e altro.

Se ti stai chiedendo cosa significa SKU … beh … è la formula unica di un venditore per nominare un tipo di prodotto.

Shopify dà un definizione di SKU di facile comprensione. Dice:

Uno SKU è un codice univoco costituito da lettere e numeri che identificano le caratteristiche di ciascun prodotto, come produttore, marchio, stile, colore e dimensioni.

Ecco un esempio di condivisioni Shopify:

Uno SKU per un paio di stivali Ugg viola nello stile Bailey Bow, taglia 7 potrebbe assomigliare a questo: UGG-BB-PUR-07.

Fondamentalmente, devi creare un formato per nominare il tuo prodotto.

Se vendi pantaloni Yoga in 3 colori diversi, il tuo SKU potrebbe apparire come:

YO-PA-RED

YO-PA-VERDE

YO-PA-GIALLO

Hai avuto l’idea, giusto?

Ora, sono sicuro che il tuo prodotto non sia facile da nominare come nell’esempio che ho preso. Quindi, per aiutarti meglio, ho scavato questo fantastico generatore di SKU gratuito da TradeGecko (richiede l’iscrizione).

… Torna alle impostazioni del prodotto WooCommerce:

Dopo il campo SKU, la seconda opzione nel Inventario sezione è scegliere se WooCommerce deve gestire lo stock del prodotto.

Quando si abilita il Gestire lo stock? disposizione, vengono visualizzati 2 campi aggiuntivi:

  1. Quantità di stock
  2. Consenti arretrati

inventario-settingsQuantità prodotto e ordini arretrati: è importante aggiornare le informazioni qui.

Qui, tutto ciò che devi fare è specificare il numero di unità che hai per un prodotto. Con queste informazioni, WooCommerce sarà in grado di capire quando sei esaurito.

Se esaurisci le scorte, puoi impostare WooCommerce su:

Prendi un ordine arretrato (un ordine arretrato è un ordine per un prodotto esaurito)

Prendi un ordine in sospeso e informa il cliente sullo stato delle scorte (comunica al cliente che hai prenotato l’ordine ma che il prodotto è esaurito e che spedirai quando sarà disponibile)

Smettere di prendere ordini per prodotti esauriti

Il prossimo è il Stato delle scorte campo. Usalo per impostare la disponibilità di un prodotto.

E l’ultima preferenza Venduto singolarmente comunica a un utente che può acquistare una sola copia di detto prodotto.

3. Spedizione

spedizione-settingsImpostazioni di spedizione in WooCommerce.

Il spedizione la sezione è piuttosto semplice. Qui, devi solo specificare il peso, le dimensioni e la classe di un prodotto.

Il valore in Classe di spedizione di un prodotto aiuta a calcolare le sue tariffe di spedizione. Quindi, se vendi prodotti che possono essere facilmente classificati in classi come ingombranti, moderate e leggere, queste tre diventeranno le tue classi di spedizione.

Dopo aver specificato una classe di spedizione, puoi associare facilmente un metodo di spedizione ad essa. Ad esempio, è possibile scegliere un metodo di spedizione forfettario per gli articoli nella classe di spedizione leggera. Molti plug-in del calcolatore delle tariffe di spedizione utilizzano anche il valore delle classi di spedizione per determinare le tariffe di spedizione, quindi prova a definire le classi di spedizione appropriate.

Puoi leggere di più sulla spedizione di WooCommerce Qui e Qui.

4. Prodotti collegati

-prodotto-settings collegateConfigurazione di prodotti collegati in WooCommerce: ti aiuterà ad aumentare le entrate del tuo negozio online.

Il Prodotti collegati sezioni ti consente di effettuare up-sell, cross-sell e promuovere gruppi di prodotti nel tuo negozio.

Up-vende: Fare un up-sell significa raccomandare un prodotto leggermente migliore rispetto al prodotto che un utente sta attualmente verificando.

Ad esempio, se un utente sta guardando una cuffia da $ 45, nella sezione up-sell, dovresti raccomandare una cuffia da $ 60.

Cross-vende: Effettuare una vendita incrociata significa suggerire un articolo correlato all’articolo che l’utente sta verificando.

Ad esempio, se qualcuno sta guardando un planner mensile, nella sezione cross-sell, dovresti consigliare pianificatori giornalieri e annuali. (Ecco la differenza tra upselling e cross-selling.)

Raggruppamento: Nel raggruppamento, raggruppi i prodotti correlati e li offri in un pacchetto. Quindi, se vendi attrezzatura fotografica, raggrupperai oggetti come un treppiede, una borsa fotografica, schede SD e altro e offrirai questo gruppo ai tuoi utenti.

5. Attributi

WooCommerce ti consente di aggiungere attributi di prodotto personalizzati per descrivere meglio il tuo prodotto.

Ad esempio, se vendi blocchi note per ufficio, potresti voler aggiungere il numero di pagine come attributo personalizzato.

attributi-settings-woocommerceImpostazione degli attributi del prodotto in WooCommerce.

6. Avanzato

avanzato woocommerce-settingsImpostazioni avanzate in WooCommerce.

Il Avanzate sezione consente di aggiungere una nota di acquisto personalizzata all’acquirente.

Ora che hai compreso le basi di come funziona WooCommerce, vediamo come puoi scegliere il tema giusto per il tuo negozio.

Passaggio n. 4: scelta di un tema e-commerce di WordPress

Ora, molti temi di WordPress “supportano” WooCommerce.

Ma tutti questi temi non creano necessariamente bellissimi negozi WordPress.

Sì, funzionano con WooCommerce, quindi sarai in grado di aggiungere prodotti e tutti, ma nella mia esperienza, tali temi sembrano abbastanza fuori.

Per essere sicuro che il tuo negozio abbia un bell’aspetto, devi scegliere un tema WordPress specializzato per e-commerce e non solo un altro tema WordPress compatibile con WooCommerce.

Tema WordPress per eCommerce

Ecco 2 temi gratuiti:

# 1. Storefront

Con oltre 80.000 installazioni attive, Storefront è uno dei temi di e-commerce WordPress più scaricati. Viene dalla stessa squadra che sta dietro WooCommerce, quindi puoi aspettarti che WooCommerce e Storefront funzionino come per magia insieme.

storefront-woocommerce-wordpress-temaStorefront – Temi WordPress per WooCommerce.

La home page di Storefront mostra magnificamente le categorie di prodotti, i prodotti in vendita e quelli più votati e le schede dei prodotti in primo piano.

Oltre ad essere reattivo, Storefront supporta anche il linguaggio di markup dello schema che è noto per migliorare la SEO.

# 2. Coeur

Coeur è un altro bellissimo tema e-commerce WordPress. Offre una vasta area eroi sulla home page che può essere utilizzata per presentare un prodotto. Inoltre, viene fornito con 3 pelli eleganti: classico, piatto e materiale.

Nelle impostazioni di Coeur, se imposti la home page come pagina del negozio, le schede dei tuoi prodotti verranno visualizzate magnificamente sulla home page del tuo negozio.

coeur-woocommerce-theme-product-pageCoeur – Temi WordPress per WooCommerce.

Le pagine dei prodotti Coeur sono meravigliose e rendono l’acquisto un gioco da ragazzi:

coeur-woocommerce-tema

Questo tema supporta 3 widget nel piè di pagina (ha anche una barra laterale con widget). Puoi utilizzare uno qualsiasi dei widget gratuiti di WordPress WooCommerce per aggiungere a queste aree:

Coeur-Widget-aree

Quindi questi sono due grandi temi gratuiti. Ma poiché sono gratuiti, mancano le campane e i fischi di un tema premium WooCommerce.

Bellissimi temi premium WooCommerce

Diamo ora un’occhiata a 4 bellissimi temi WooCommerce premium che puoi acquistare:

# 1. Negoziante

Il negoziante è un tema di eCommerce ben congegnato che è ricco di una serie di funzioni che potrebbero farti pagare 100 milioni di dollari se dovessi acquistare singoli plugin premium per loro.

negoziante-woocommerce-temaNegoziante – Temi WordPress Premium per WooCommerce.

Caratteristiche principali:

  • Vendi prodotti esterni / affiliati (se non hai i tuoi prodotti da vendere, ma desideri approvare prodotti di altri siti Web, puoi utilizzare questa funzione).
  • Sistema di tracciamento degli ordini integrato
  • Calcolatore di spedizione integrato
  • Funzionalità di valutazione / recensioni integrata
  • Filtri di prodotto avanzati
  • Lista dei desideri

Oltre a queste funzionalità, Shopkeeper ha anche straordinari modelli di pagine di prodotti per prodotti con variazioni, scaricabili, affiliati, esauriti o in vendita. Il negoziante ha fino a 9 layout di homepage.

Un’altra caratteristica interessante che questo tema offre è quella dei modelli di banner. Il negoziante offre un set di banner pronti all’uso. Questi banner possono essere personalizzati e aggiunti ovunque nel tuo negozio.

Questo tema ha venduto oltre 10.000 copie ed è un vero affare a $ 59.

# 2: Aurum – Minimalist Shopping Theme

Aurum è un elegante tema commerciale WooCommerce che viene fornito con due plugin premium (Visual Composer valutato a $ 34 e Layer Slider valutato a $ 18). Visual Composer aiuta a rendere Aurum più personalizzabile e con Layer Slider, puoi aggiungere audaci cursori in qualsiasi punto del tuo negozio.

Aurum offre 4 eleganti layout di homepage. Sembrano tutti fantastici, ma ho adorato la seconda opzione (V2):

aurum-woocommerce-temaAurum – Tema shopping minimalista WooCommerce.

Anche il design della pagina del prodotto è bellissimo:

aurum-woocommerce-theme-product-page

La funzione di caricamento lento di Aarum aiuta ad accelerare i tempi di caricamento del tuo negozio. Con il caricamento lento, vengono caricate solo quelle immagini di un sito che si trovano nell’area di visualizzazione del visitatore. Le immagini sotto quest’area vengono caricate solo mentre il visitatore scorre.

Aurum viene fornito con circa 50 codici brevi che è possibile utilizzare in combinazione con il compositore visivo e progettare il tuo negozio come desideri.

Aurum costa $ 59

# 3: Walker – Un tema Trendy WooCommerce

Walker è un WooCommerce rinfrescante che viene fornito con 9 brillanti layout di homepage (oltre al layout predefinito). Mi piace particolarmente il Casual, elegante, in muratura e urbano versioni.

Onestamente, quando ho visto la demo, è stato difficile scegliere l’uno sull’altro perché ognuno è straordinariamente bello.

Le pagine di verifica, carrello, lista dei desideri e tracciamento degli ordini hanno un bell’aspetto.

Quando guardi i tipi di prodotto supportati da questo tema, ti renderai conto di quanto tempo i creatori del tema potrebbero aver effettivamente dedicato a pianificare questo tema. Hai disegni speciali per le pagine dei prodotti in vendita o esauriti. Allo stesso modo per quelli che vengono con le opzioni.

Hai anche una pagina speciale per i prodotti che approvi (e non vendi direttamente).

walker-woocommerce-theme-product-pageWalker – Un tema WordPress alla moda per WooCommerce.

Questa squadra ottiene il punteggio massimo quando si tratta di aspetto ed eleganza. Abbinalo a poche estensioni premium e sarai in grado di offrire ai tuoi visitatori un’esperienza di shopping di livello mondiale.

Walter è un vero affare a $ 59.

# 4: WoonderShop – tema WooCommerce incentrato sulla UX mobile

Più della metà degli utenti di Internet sta già facendo acquisti su dispositivi mobili e il numero aumenta ogni giorno.

Ho provato il tema WoonderShop su dispositivo mobile per vedere se è davvero buono come pubblicizzato. Ho visto molti autori di temi che rivendicano la compatibilità con i dispositivi mobili, ma pochissimi temi in realtà offrono un’esperienza mobile adeguata.

WoonderShop – Tema focalizzato su UX mobile.

Ho giocato cercando di ricreare un tipico comportamento di shopping e crederci o no, sono rimasto piacevolmente sorpreso. WoonderShop offre!

Quando sei in profondità nel negozio, c’è una navigazione appiccicosa con il carrello, sempre disponibile. Quando vuoi cercare un prodotto, c’è una ricerca di suggerimento automatico che ti aiuta a trovare i prodotti più velocemente e meglio. Quando aggiungi un prodotto al carrello, questo si apre e ti dà un buon feedback sul fatto che la tua azione è andata a buon fine. Quando desideri filtrare i prodotti, troverai filtri ottimizzati per dispositivi mobili, aggiornando l’elenco dei prodotti in tempo reale.

La navigazione generale attraverso WoonderShop è fluida e intuitiva. Gli autori hanno fatto un ottimo lavoro implementando pratiche di navigazione UX consolidate dai più grandi negozi online del mondo.

Oltre alla UX mobile, il tema WoonderShop è anche una buona scelta per gli esperti di e-commerce per i quali l’ottimizzazione del tasso di conversione (CRO) significa qualcosa.

UX mobile a tema WoonderShop.

Un paio di interessanti hack di conversione che ho trovato sono:

  • Checkout senza distrazioni (che si traduce in una frequenza di rimbalzo più bassa alla cassa)
  • Conto alla rovescia urgente (che “aiuta” gli acquirenti a prendere le loro decisioni più velocemente)

ProteusThemes, l’autore di WoonderShop, è un noto player dell’ecosistema WordPress con oltre 33.000 clienti, quindi la reputazione è dalla loro parte.

Non perdere la grande fetta di visitatori mobili con un tema a metà e piuttosto convertirli in acquirenti con WoonderShop.

WoonderShop ti costa $ 79 ma ti offre una prova gratuita di 7 giorni.

Passaggio n. 5: estensioni WooCommerce gratuite e premium

WooCommerce eccelle come motore del negozio. Ma quando inizi a vendere … ti renderai conto che hai bisogno di più funzionalità nel tuo negozio.

Ad esempio, potresti voler:

  • Consentire ai clienti di calcolare i costi di spedizione prima di effettuare un ordine
  • Offri prezzi e coupon dinamici
  • Segui gli acquirenti che non hanno completato l’acquisto.

Eccetera.

Sfortunatamente, tali funzionalità non sono integrate in WooCommerce. Per questi, dovrai utilizzare estensioni WooCommerce gratuite o premium. Di seguito, sto raccomandando un sacco di tali componenti aggiuntivi per l’aggiunta di alcune delle funzioni più importanti di cui avrai bisogno nel tuo negozio.

Estensioni WooCommerce per gestire l’abbandono del carrello

Un’istanza di abbandono del carrello è quella in cui un cliente aggiunge articoli al proprio carrello ma non completa l’acquisto. Secondo Baymard Institute, Il 67,45% dei carrelli della spesa online è stato abbandonato.

Per recuperare la potenziale perdita di entrate derivante dall’abbandono del carrello, una tattica molto efficace è quella di contattare tali acquirenti e spingerli a tornare al negozio e completare l’acquisto. WooCommerce non ha alcuna funzionalità integrata per gestire le istanze di abbandono del carrello, ma qui ci sono alcuni ottimi plugin che possono aiutare:

# 1: Abbandonato il carrello Lite per WooCommerce

Questo plug-in ti consente di inviare promemoria via email ai tuoi clienti o utenti ospiti che hanno aggiunto prodotti al carrello ma non hanno completato l’acquisto.

Carrello abbandonato Come per WooCommerce afferma che può aiutarti a risparmiare fino al 30% delle vendite perse. Viene fornito con un modello pronto per l’uso che è possibile personalizzare con valori come il nome di un cliente e le informazioni del carrello del prodotto con un collegamento al carrello abbandonato.

Questo plugin Versione PRO ti offre 3 modelli e ti consente di iniziare a inviare e-mail di promemoria entro pochi minuti dall’istanza di abbandono del carrello; nella versione gratuita, è possibile inviare promemoria solo dopo un’ora.

abbandonato-cart-pro-pluginCarrello abbandonato – Un plug-in che consente di recuperare le vendite inviando e-mail di promemoria. La versione Pro ti offre più personalizzazioni.

Ma la caratteristica davvero interessante è che ti consente di offrire coupon e sconti nell’e-mail di promemoria. Un promemoria via e-mail con uno sconto è più potente del 100% di uno senza di esso perché un’offerta di sconto offre all’utente un incentivo per agire rapidamente.

Prezzo: $ 119

# 2: WooCommerce recupera carrello abbandonato

WooCommerce Recover Abandoned Cart plugin fa tutto ciò che fa il plugin sopra e molto altro.

recupero-abbandonata-cart-pluginWooCommerce Recupera carrello abbandonato – Un altro plug-in che consente di recuperare le vendite inviando una serie di promemoria automatici via e-mail.

Oltre a inviare una serie di promemoria automatici via e-mail (con sconti e coupon), il plug-in WooCommerce Recover Abandoned Cart ti consente anche di recuperare il numero di telefono di un utente per seguirlo manualmente.

Puoi anche monitorare le prestazioni delle tue email di follow-up con la funzione di segnalazione di questo plugin.

Prezzo: $ 49

Estensioni WooCommerce per aggiungere filtri di prodotto avanzati

La maggior parte delle nicchie offrono ai clienti molte opzioni. Ad esempio, se gestisci un negozio di abbigliamento, potresti voler consentire ai tuoi clienti di filtrare i prodotti utilizzando valori come colori, dimensioni, materiali, marchi e altro ancora. Per impostazione predefinita, WooCommerce non supporta il filtro avanzato. Ecco alcuni plugin che possono aggiungere questa funzione al tuo negozio:

N. 1: Filtro prodotti WooCommerce (WOOF)

TRAMA è un ottimo plugin gratuito per aggiungere filtri di base al tuo negozio online.

La versione premium di questo plugin sblocca più filtri come colori, etichette, menu a discesa, caselle di controllo e altro ancora. Inoltre, la versione premium include analisi, in modo da poter vedere le specifiche del prodotto che i tuoi utenti stanno attivamente cercando e ordinare più di quei prodotti.

Guarda la demo Qui. La versione premium costa $ 30

# 2. Filtro prodotti WooCommerce

Questo plug-in ti consente di offrire opzioni di filtro personalizzate ai tuoi visitatori, consentendo loro di cercare prodotti in modo superveloce. Con questo plugin, i tuoi visitatori saranno in grado di filtrare i tuoi prodotti in base ai loro attributi come colore, dimensioni, disponibilità, fascia di prezzo e altro ancora.

woocommerce-prodotto-filtro-pluginFiltro prodotti WooCommerce.

È possibile visualizzare questi filtri utilizzando diversi layout straordinari. Mi piacciono particolarmente i layout della barra laterale, a schermo intero e in muratura del plug-in.

WooCommerce Products Filter supporta anche le descrizioni dei comandi, in modo da poter offrire ulteriori informazioni quando gli utenti passano il mouse su qualsiasi opzione / valore di filtro. Inoltre, WooCommerce Products Filter offre un’analisi approfondita dei filtri che i clienti utilizzano abitualmente. Queste informazioni possono fornirti maggiori informazioni su ciò che i tuoi clienti desiderano.

Prezzo: $ 35

Estensioni WooCommerce per controllare spedizioni, prezzi e sconti

Come hai visto nella sezione precedente sulla configurazione del prodotto WooCommerce, WooCommerce offre impostazioni limitate al prezzo e alla spedizione dei prodotti. Ma puoi aggiungere regole avanzate per i prezzi e la spedizione con i seguenti componenti aggiuntivi:

# 1. Funzioni del coupon esteso di WooCommerce

Coupon esteso WooCommerce è un plug-in gratuito che ti consente di impostare le condizioni in base alle quali i coupon vengono automaticamente aggiunti al carrello di un acquirente. Puoi usarlo per impostare regole come: Concedi all’acquirente uno sconto del 5% se il suo valore del carrello è superiore a $ 500 o qualcosa.

# 2: Prezzi dinamici di WooCommerce & sconti

Questo plugin introduce un livello completamente nuovo di controllo sui prezzi dei tuoi prodotti. Questo plug-in ti consente di impostare combinazioni illimitate di regole per uno sconto utilizzando valori come il totale parziale del carrello, il numero di articoli nel carrello e molti altri.

Ad esempio, puoi impostare una regola come questa: “Acquista tra 2 e 5 unità ottieni uno sconto del 10%, acquista almeno 6 ottieni uno sconto del 20%”

woocommerce-dynamic-pricing-estensionePrezzi dinamici di WooCommerce & sconti.

Puoi anche dare omaggi. Ad esempio: “Cornice libera per ogni immagine acquistata”

Per spingere gli utenti ad acquistare, puoi persino mostrare la validità dell’offerta promozionale (la data di inizio e di fine) per aumentare le vendite.

Prezzi dinamici di WooCommerce & Gli sconti possono anche essere utilizzati per eseguire un programma di fidelizzazione dei clienti, in cui è possibile offrire sconti sempre più elevati ai clienti fedeli.

Prezzo: $ 29

# 3: spedizione avanzata WooCommerce

Quando si tratta di impostazioni di spedizione, ancora una volta, WooCommerce offre solo alcune opzioni di base come offrire una tariffa forfettaria o la spedizione gratuita.

Se desideri un maggiore controllo sulle tariffe di spedizione, dovresti ottenere la spedizione avanzata di WooCommerce. Questo plugin ti consente di aggiungere una serie di metodi di calcolo delle tariffe di spedizione al tuo sito.

È possibile utilizzare proprietà come peso, volume, stato delle scorte, luogo di consegna e altro per creare tariffe di spedizione personalizzate. Puoi anche utilizzarlo per offrire la spedizione gratuita quando il valore del carrello supera un importo predefinito e quando l’ordine viene spedito in una determinata regione o imposta costi di spedizione basati su percentuale.

Scopri di più sul plugin. Prezzo: $ 17

Avvolgendolo …

WooCommerce è un’ottima soluzione per aprire un negozio online, ma puoi renderlo più potente del 100% abbinandolo a un tema di conversione e ad alcune estensioni. Spero che questo post fornisca tutte le indicazioni necessarie per iniziare.

Ti auguro molte vendite sul tuo negozio!

Se stai cercando alternative per il tuo negozio online, qui ci sono 5 builder online che puoi dare un’occhiata.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map