Sondaggio: l’hosting WordPress gestito vale i costi extra?

Il pagamento per i servizi di hosting WordPress gestiti può essere costoso, ma vale davvero la pena se sei un proprietario di una piccola o media impresa o un blogger?


Con WordPress alimenta il 31,9% di Internet e è più popolare tra i titolari di attività commerciali e i blogger, non sorprende che alcune persone preferiscano prestare particolare attenzione quando si tratta di servizi di hosting.

Tuttavia, non tutti i servizi di hosting WordPress gestiti sono uguali e per alcuni utenti potrebbe non valerne la pena. Per ottenere il fondo, abbiamo deciso di eseguire un sondaggio chiedendo agli utenti di pensare al costo dell’hosting WordPress gestito.

Inoltre, approfondiremo anche alcuni argomenti sull’hosting WordPress gestito e sui fattori che possono aiutarti a determinare se valgono o meno i costi aggiuntivi.

Tabella dei contenuti

  • I 5 grandi takeway del nostro sondaggio
  • Consigliato hosting WordPress gestito
  • Cosa è successo quando le persone passano all’host WP
  • Managed WP hosting è quello che fa per te?
  • Come scegliere: i consigli degli esperti

5 grandi asporto dal nostro sondaggio

Di recente abbiamo inviato un sondaggio a un numero di persone, chiedendo quali sono i loro pensieri e opinioni sull’hosting WordPress gestito. I risultati sono stati abbastanza interessanti per non dire altro.

1. Il 52,2% degli utenti afferma che l’hosting di WordPress gestito vale i costi aggiuntivi

Pensi che l'hosting WP gestito valga il costo extra?Il 52,2% degli utenti ritiene che l’hosting WP gestito valga il costo aggiuntivo.

Più della metà delle persone che hanno risposto al sondaggio afferma che i servizi di hosting WordPress gestiti valgono sicuramente i costi aggiuntivi. Il motivo è che ottieni supporto professionale e prestazioni del server curate per gestire una grande quantità di traffico.

Sondaggio: il 52,2% degli utenti ritiene che l’hosting WP gestito valga il costo aggiuntivo. Clicca per Tweet

2. Il resto crede di poterlo fare da soli

Mentre più della metà crede che il supporto extra e le prestazioni del server valgano i costi extra, il resto ritiene che non ne valga la pena in quanto hanno le conoscenze per gestire da soli tutte le parti tecniche, quando rende inutile il supporto professionale.

3. Il supporto è la principale preoccupazione per la maggior parte degli utenti

Supporto: il fattore più importanteIl 78,3% degli utenti afferma che l’assistenza è la principale preoccupazione per un sito WordPress.

Una delle maggiori preoccupazioni relative ai servizi di hosting per gli utenti è la qualità del supporto che fornisce. Dato che il servizio consiste nel fornire quell’attenzione extra ai dettagli, avere un buon supporto è probabilmente il principale punto di considerazione soprattutto per gli utenti di WordPress nel sondaggio.

4. La maggior parte degli utenti paga $ 6 / mese e oltre sull’hosting

Costo dell'host WebIl 60,9% degli utenti paga più di $ 15 al mese per il loro hosting.

Almeno l’82,6% degli utenti del sondaggio sta attualmente pagando $ 6 / mese e oltre per ospitare i propri siti Web. Ciò non dovrebbe sorprendere poiché la maggior parte dei servizi di hosting condiviso, hosting per piccole imprese e hosting WordPress rientrano in quella fascia di prezzo.

# 5: gli utenti opteranno per l’hosting WordPress gestito se non possono farlo da soli

Se non avessero le conoscenze o il tempo per gestire autonomamente gli aspetti tecnici, la maggior parte degli utenti opterebbe per l’utilizzo dei servizi di hosting WordPress gestiti.

Hosting WordPress gestito consigliato

1. Kinsta

Kinsta è un nome che molti dovrebbero conoscere anche se la loro nicchia è molto specifica. Si rivolgono solo agli utenti di WordPress che cercano prestazioni di prim’ordine a qualsiasi prezzo. Su questo, ha guadagnato una formidabile reputazione tra gli utenti di livello aziendale ed è altamente raccomandato anche da sviluppatori avanzati.

Ospitare un sito WordPress con circa 20.000 visite e 10 GB di spazio su disco costa $ 300 all’anno.

Visita Kinsta

2. Hosting WPX

WPX Hosting offre solo due cose: hosting WordPress e nomi di dominio incredibilmente veloci. Il loro hosting basato su cloud funziona su WPX Cloud, un CDN personalizzato che si combina per offrire agli utenti il ​​massimo delle prestazioni di WordPress. Questo host è stato consigliato da famosi blogger in precedenza ed ha funzionato bene nei test ReviewSignal.

Il piano entry level di WPX, che consente di ospitare fino a 5 siti Web con 10 GB di spazio di archiviazione, costa $ 20,83 / mese se pagato annualmente.

Visita l’hosting WPX

Cosa è successo quando le persone passano all’host WP gestito?

Success Story 1: WHSR + WP Engine

Motore WP è una delle migliori società di hosting WordPress in circolazione e ho testato personalmente i loro servizi. Una cosa che si è distinta sono state le prestazioni dei loro server, che abbiamo usato per ospitare i nostri siti gemelli Web Hosting Secret Revealed (WHSR).

Il tempo al primo byte (TTFB) risultante da WebpageTest mostra 224ms

Il test della velocità del server su Bitcatcha mostra un buon risultato, per lo più con 250 ms e meno

Non abbiamo avuto altro che risultati sorprendenti con uptime dell’hosting superiore al 99%, TTFB (Time-to-first-byte) inferiore a 250ms e ottenendo un rating A + sul test di velocità Bitcatcha.

Tutte queste prestazioni senza la necessità di effettuare ulteriori ottimizzazioni significa che l’hosting di WP Engine è ottimizzato per i siti Web WordPress.

Success Story 2: Intelisys + LiquidWeb

Non siamo i soli a beneficiare della transizione verso un hosting più focalizzato su WordPress. Intelisys è un’altra società che è notevolmente migliorata in termini di prestazioni del server quando sono passati all’hosting WordPress gestito con Liquidweb.

Ma va anche oltre l’aspetto tecnico. LiquidWeb ha inoltre fornito supporto completo per Interlisys, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, come parte del loro pacchetto. Ciò ha dato a Interlisys la sicurezza e la capacità di concentrarsi sul proprio lavoro senza preoccuparsi di problemi tecnici.

Managed WordPress Hosting è giusto per te?

Sì:

Un host WordPress gestito è giusto per te se stavi cercando …

1. Velocità

Il modo in cui gli host ManPress di WordPress sono ottimizzati lo rende perfetto per l’esecuzione di siti Web WordPress. Mentre le velocità esatte tendono a variare, ci si aspetta prestazioni complessivamente migliori rispetto all’hosting condiviso.

Posizione del server Kinsta Alcuni hosting WordPress gestiti offrono più posizioni per data center, il che può essere molto utile per migliorare la velocità di caricamento se si sta prendendo di mira determinate località (ad es. Asia, Europa, Stati Uniti, ecc.). Kinsta, per esempio, offre 20 diverse posizioni per data center che sono disponibili in tutto il mondo. In questo modo, puoi scegliere il data center più adatto al tuo pubblico.

2. Strumenti incentrati su WordPress

Dai temi gratuiti agli strumenti multifunzionali come JetPack, puoi aspettarti che un sacco di parole specifiche per WordPress siano a tua disposizione.

3. Supporto per WordPress

Dato che stai usando WordPress, è probabile che avrai bisogno di esperti di WordPress per aiutarti. Con l’hosting WordPress gestito, tutto il supporto sono gli esperti professionisti in questioni relative a WordPress che possono aiutarti.

4. Ambiente favorevole agli sviluppatori

Se sei uno sviluppatore o sei interessato a armeggiare con il tuo sito Web, gli host WordPress gestiti offrono una suite di strumenti incentrati sullo sviluppatore. Quindi, se vuoi apportare modifiche personalizzate o giocare con il tuo sistema, puoi farlo senza preoccuparti di distruggere il tuo sito Web.

No:

Mentre l’hosting WP gestito suona come l’utopia per molti, ci sono ragioni per cui questo tipo di servizio non è adatto al tuo sito web. Ecco i due maggiori svantaggi con un host WordPress gestito.

1. Prezzo

Su tutta la linea, l’hosting WordPress gestito sarà più costoso dei servizi di hosting condiviso. Questo può andare oltre il budget per blogger o proprietari di siti Web che hanno appena iniziato.

2. Solo WordPress

Come suggerisce il nome, l’hosting WordPress gestito è solo per i siti Web WordPress. Se stai pensando di provare altri CMS, dovrai ricominciare da capo.

Come scegliere: cosa considerare Iscriversi a un host WordPress gestito

Come puoi vedere dai risultati del nostro sondaggio, ci sono una serie di statistiche interessanti sugli utenti e su come percepiscono i servizi di hosting WordPress gestiti.

Ma per quanto riguarda te?

Che tu sia una piccola impresa o un fiorente blogger, puoi giustificare il prezzo per l’utilizzo di un hosting WordPress gestito?

La risposta: tutto dipende dalle esigenze del tuo sito web.

Quindi, prima di impegnarti in un piano di hosting WordPress gestito, è meglio considerare i seguenti fattori per aiutarti a decidere se valgono i costi aggiuntivi.

1. Tempo e conoscenza

Questo è spesso il più grande fattore decisivo per l’utilizzo di un hosting WordPress gestito o meno e per se valga la pena pagare un po ‘di più rispetto ai piani di hosting WordPress medi.

Se sei qualcuno che è capace e ben informato sull’hosting di WordPress, allora le probabilità sono che non è necessario assumere qualcun altro per occuparsi degli aspetti tecnici.

Molti dei partecipanti al nostro sondaggio sono più che felici di gestire da soli il proprio sito Web e credono che l’hosting WordPress gestito non valga la pena se possono farlo da soli.

Tuttavia, se non disponi di quel know-how tecnico o semplicemente non hai il tempo di gestire un sito Web WordPress in modo efficace, un servizio di hosting WordPress gestito può aiutarti facilmente con la cura di tutti i dettagli tecnici.

Mi sono già abituato a WordPress e riesco a gestire la maggior parte delle cose lì. Sono stato nel web design / sviluppo per anni e raramente ho problemi in questi giorni. Ma penso che per coloro che sono nuovi con WordPress e non hanno molta esperienza con i siti Web Managed WordPress Hosting potrebbe essere utile. – Marina Barayeva

Felice dove sono io! Sono su un server dedicato con HostGator. Mi piace la libertà, la versatilità e la velocità di questo servizio. – Erik Emanuelli

Personalmente ho abbastanza abilità tecniche per gestire tutto il nostro hosting da solo. Inoltre, non sono un fan della piattaforma WordPress, principalmente a causa del loro modello di monetizzazione in crescita. – Aleksey Weyman

2. Traffico del sito web

Supponiamo che tu abbia un blog o un sito Web WordPress e stia vivendo un’enorme crescita e tu stia ottenendo forti ondate di traffico, è probabile che l’uso di un hosting WordPress gestito potrebbe essere la scelta migliore per te.

In generale, i regolari piani di hosting condiviso non sono in grado di gestire enormi quantità di traffico poiché le risorse del tuo server sono condivise con altri utenti. Quindi, se hai esaurito tutte le risorse allocate per il tuo sito Web, finirai con una pagina a caricamento lento e dovrai passare a un piano diverso.

Con l’hosting WordPress gestito, la quantità di risorse del server che hai a disposizione può aiutarti a gestire enormi livelli di traffico in entrata.

Tuttavia, è importante ricordare che se non si ottiene quel livello elevato di traffico in modo coerente, si sta sostanzialmente pagando un extra per le risorse del server che non si intende nemmeno utilizzare.

È importante essere consapevoli del traffico e dell’attività del tuo sito Web in modo da poter comprendere meglio quali risorse del server sono necessarie al tuo sito Web WordPress.

Penso che dipenda dal livello del traffico. Prenderei sicuramente in considerazione il pagamento di un extra quando il mio sito Web riceverà traffico intenso e regolare che un hosting condiviso non può supportare e WordPress non ottimizza per gestirlo. Credo che i pacchetti di hosting condiviso di alcune buone compagnie di hosting siano adeguati per la maggior parte dei blogger e che pagare costi extra per l’hosting WordPress gestito non sia conveniente per loro. Personalmente non pagherò fino a quando non vedrò una sbirciatina regolare nel traffico del sito. – Harpreet Siddhu

Gestito Pacchetti di hosting WordPress sono generalmente più costosi rispetto alle tradizionali offerte di hosting condiviso. Puoi prendere in considerazione le statistiche sul traffico e le dimensioni del sito Web prima di optare per questo servizio di hosting. Per la maggior parte, le risorse di hosting condiviso sono sufficienti per i blog più piccoli. – Devesh Sharma

3. Preoccupazioni dell’azienda ospitante

Nel nostro sondaggio, abbiamo elencato una serie di preoccupazioni tra cui gli utenti possono scegliere (e possono scegliere per più di un’opzione) quando si tratta di ospitare preoccupazioni per un sito Web WordPress.

Ecco i risultati che iniziano con le maggiori preoccupazioni al minimo:

  1. Il 78,3% degli utenti ha scelto il supporto come principale preoccupazione per i siti Web WordPress.
  2. Il 69,6% ha votato allo stesso modo che la sicurezza e l’ottimizzazione della velocità sono una delle principali preoccupazioni.
  3. Il 30,4% è preoccupato per la manutenzione del proprio sito Web WordPress.
  4. Il resto erano le cose di cui gli utenti erano meno o di cui non si preoccupavano per quanto riguarda i siti WordPress, come i costi di rinnovo, il supporto SSL, WHM e l’interfaccia cPanel.

Ecco la cosa, se condividi molte preoccupazioni con i nostri partecipanti al sondaggio, quindi iscriverti con un hosting WordPress gestito aiuterà ad alleviare molte di queste preoccupazioni.

Per cominciare, ci sono un sacco di vantaggi che si ottengono con WordPress gestito rispetto ai tradizionali piani di hosting condiviso come migliore sicurezza, velocità e assistenza clienti.

Non tornerei MAI all’hosting condiviso convenzionale. Per cominciare, qualsiasi host condiviso regolare non sarebbe in grado di gestire il traffico. E questo è incredibilmente importante.

Ma, anche se avessi avviato un sito da zero, andrei comunque con un host WordPress gestito perché anche tutto il resto è molto meglio. In particolare il supporto.

Ad esempio, ospito BloggingWizard.com con WPX Hosting. Rispondono alla maggior parte dei ticket di supporto entro 10 minuti e i loro server sono veloci.

Gli host condivisi hanno il loro posto e sono un’opzione solida quando hai un budget limitato, ma non sono sempre un buon valore come quelli che sembrano essere in superficie. – Adam Connell

(Non tornare all’hosting condiviso convenzionale) perché Managed è meglio per un blogger impegnato come me. – Ryan Biddulph

4. Prepararsi alla crescita del sito web

Un fattore che devi considerare quando si tratta di hosting WordPress è se sei in grado di ridimensionare i tuoi piani di hosting man mano che il tuo sito Web cresce. Se stai utilizzando un piano di hosting condiviso, il più delle volte, sei bloccato con le risorse del server con pochissimo spazio per la scalabilità.

Con l’hosting WordPress gestito, hai una migliore scalabilità per il tuo sito Web rispetto a un piano di hosting condiviso.

Se hai un sito Web WordPress che ha molti visitatori, allora è probabile che vorrai scalare le risorse del tuo server come richiesto. Consiglio vivamente di optare per l’hosting WordPress gestito se sei disposto a pagare un po ‘di più.

Sì, considererei di pagare di più per l’hosting WordPress gestito. L’hosting WordPress gestito è in genere più performante ed è più ottimizzato per funzionare con WordPress. Un altro vantaggio importante è che spesso c’è una migliore scalabilità per la crescita rispetto all’hosting condiviso. Ci sono più vantaggi nel confrontare l’hosting WordPress gestito con l’hosting condiviso comune come sicurezza, velocità e supporto migliore.

Quindi puoi porre la domanda se tutti hanno bisogno dell’hosting WordPress gestito? La mia risposta è: No, non tutti devono usare la gestione dell’hosting di WordPress?

Se hai un sito Web WordPress ben visitato, vuoi più scalabilità e sei disposto a pagare un po ‘di più, allora consiglierei l’hosting WordPress gestito.

Se sei un principiante, un principiante-blogger, forse hai un piccolo blog? Funziona molto bene con un provider di hosting condiviso che costa un paio di dollari al mese.

Considereresti di pagare un extra per l’hosting WordPress gestito? Sì, lo farei! L’hosting WordPress gestito è una soluzione decisamente migliore dell’hosting condiviso. – Peter Nilsson

5. Funzionalità focalizzate su WordPress

Uno dei vantaggi dell’utilizzo di un servizio di hosting incentrato su WordPress è che tendono a includere funzionalità che andranno a beneficio delle prestazioni del tuo sito Web WordPress. Di seguito sono riportate alcune delle funzionalità correlate a WordPress che ci si può aspettare da un piano di hosting WordPress gestito.

Caratteristiche di WordPress:

Puoi aspettarti di pagare ovunque tra $ 19,95 / mese – $ 37,50 / mese per un piano WordPress gestito, tuttavia, oltre a funzionalità comuni come SSL gratuito, offrono anche funzionalità extra come scansione e rimozione malware gratuite, a livello aziendale Protezione DDoS, e CDN gratuito.

In generale, la società di hosting condiviso media non offre questi servizi come parte dei loro piani. Invece, hai maggiori probabilità di utilizzare un fornitore o servizio esterno per ottenere tutte quelle funzionalità (e tendono ad essere costose!).

Assolutamente no (tornando all’hosting condiviso convenzionale), non ho tempo di rovinarlo e le prestazioni sono generalmente peggiori. – Shane

Probabilmente non prenderei in considerazione il passaggio all’hosting condiviso convenzionale (dall’hosting WordPress gestito) a meno che non stia esaurendo il budget. L’hosting condiviso è ottimo per i piccoli blog in cui il budget è la preoccupazione principale e le risorse non contano molto. Ma se gestisci un sito Web aziendale o professionale, procurarti un hosting gestito ti garantirà tranquillità, pieno controllo sul tuo blog e più risorse.- Ammar Ali

(Non tornare all’hosting condiviso convenzionale) Semplicemente perché l’hosting WordPress gestito è più sicuro e ottimizzato per le prestazioni rispetto all’hosting condiviso convenzionale. – Abhijit Rawool

Leggere per L’hosting WordPress gestito vale il prezzo extra? su quora

Leggere per L’hosting WordPress gestito vale il prezzo extra? su quora

Leggere per Quali sono i problemi di hosting per un sito Web WordPress? su quora

Sommario

L’hosting WordPress gestito può essere un eccellente arsenale, ma solo se il tuo sito Web lo richiede. Se soddisfi tutti i requisiti necessari, valgono sicuramente i costi aggiuntivi per un piano di hosting WordPress gestito. Bill Acholla, Maddy Osman, Bridget M. Willard, James Hunt, e Marsha Kelly sono tra i proprietari di siti web / blogger che pensano che l’hosting WordPress gestito valga i costi aggiuntivi.

Tuttavia, se stai iniziando e sei ancora un piccolo blog o sito Web, potrebbe non valere la pena spendere tutti quei soldi in esso. Janice Wald, Bill Gassett, Adrian Jock, e Ashley sono tra i partecipanti che non pagherebbero il prezzo extra per questo.

In conclusione, non tutti devono utilizzare l’hosting gestito di WordPress, ma se lo fai, ne vale sicuramente la pena!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map